15.2 C
Firenze
mercoledì 5 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
spot_img

Arezzo, Prada sospende l’attività nei suoi negozi in Russia

"La nostra preoccupazione principale è per tutti i colleghi e le loro famiglie colpiti dalla tragedia in Ucraina ai quali continueremo a garantire supporto"

AREZZO – Il Gruppo Prada ha deciso di sospendere le proprie attività in Russia dopo l’invasione dell’Ucraina. Lo annuncia il Gruppo, che ha sede a Valvigna, in provincia di Arezzo, città in cui è nato patron Patrizio Bertelli. Il Gruppo Prada rende noto: “La nostra preccupazione principale è per tutti i colleghi e le loro famiglie colpiti dalla tragedia in Ucraina ai quali continueremo a garantire supporto. Il Gruppo continuerà a monitorare gli sviluppi”.

A Mosca gli store Prada riportano sulle vetrine il cartello di sospensione dell’attività. Negozi con sospensione di attività anche a San Pietroburgo. Il Gruppo Prada scrive via social: “La guerra in Ucraina è molto preoccupante e fonte di grande preoccupazione. Il Gruppo unisce le forze con la Camera Nazionale della Moda e fornisce una donazione all’Agenzia Onu per i rifugiati Unhcr Italia”.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
cielo sereno
15.2 ° C
18.8 °
13.5 °
85 %
1.5kmh
0 %
Mer
25 °
Gio
25 °
Ven
25 °
Sab
24 °
Dom
17 °