16.4 C
Firenze
giovedì 29 Settembre 2022
spot_img
spot_img
spot_img

Arezzo, un anno di sport: 350mila euro di contributi per realtà e famiglie colpite da pandemia

L'assessore Scapecchi "Abbiamo lavorato molto e abbiamo raggiunto ottimi risultati impegnandoci in una vicinanza concreta e sostanziale"

AREZZO – Oltre 350mila euro di risorse per lo sport, di cui un tesoretto di 125mila euro di contributo straordinario. E’ quanto ha impegnato il Comune di Arezzo, sindaco Alessandro Ghinelli, assessore competente Federico Scapecchi, nell’anno che si è appena concluso. Del tesoretto straordinario di 125mila euro, si legge in una nota stampa, hanno beneficiato in tutto 48 realtà locali del mondo dello sport ‘che hanno potuto contare su un contributo concreto da parte dell’amministrazione comunale, sostanziale e prezioso per la ripresa’. A ciascun beneficiario è stato riconosciuto un rimborso fino a cinquemila euro per le spese relative a canoni di affitto e rate di mutuo sugli immobili, assicurazioni, sanificazioni e manutenzioni effettuate per le riaperture in ottemperanza alla normativa anti Covid. Ma l’attenzione dell’amministrazione per il settore dello sport, ‘condivisa negli obiettivi con il Coni all’interno della Consulta comunale dello sport’, è stata costante per tutto il 2021 e si è manifestata anche con ulteriori sostegni economici ad eventi di rilievo e con una importante serie di contributi ordinari e sperimentali. Il tutto, per un ammontare complessivo pari ad oltre 350mila euro in risorse, dirette ed indirette, impegnate nel settore. Commenta l’assessore Scapecchi “Abbiamo lavorato molto e abbiamo raggiunto ottimi risultati impegnandoci in una vicinanza concreta e sostanziale ad una realtà che alle proprie caratteristiche più distintive unisce un indiscusso valore sociale ed educativo, quanto mai preziosi per la comunità. L’impegno economico è stato fondamentale per aiutare e sostenere società e associazioni a superare il periodo di chiusure e di restrizioni vissuto a causa della pandemia e il Comune, con il fondamentale supporto degli uffici, si è fatto trovare pronto”. Tra le risorse erogate i voucher sport, contributo introdotto in via sperimentale con 70mila euro di risorse complessive, destinate ai nuclei familiari con Isee inferiore a 20mila euro per l’iscrizione dei figli minorenni e delle persone disabili fino a 26 anni a corsi organizzati da associazioni e società sportive aretine. Ai voucher sport si affiancano gli oltre 51mila euro di contributi ordinari previsti dal regolamento degli impianti sportivi e destinati ai gestori degli stessi per spese di utenze fino a 3mila euro. 

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
nubi sparse
16.4 ° C
18.1 °
14.9 °
89 %
3.1kmh
40 %
Gio
19 °
Ven
19 °
Sab
19 °
Dom
23 °
Lun
23 °