25.3 C
Firenze
mercoledì 5 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
spot_img

Bufera a Livorno, Firenze, Lucca. Paura a Rosignano. Tromba d’aria a Carrara

Raffiche di vento a 140 km. Violenti temporali. Alberi caduti e strade allagate. Strade chiuse. Protezione civile al lavoro in tutta la Toscana

Il maltempo sta flagellando la Toscana. Nubifragio a Livorno, Lucca, Firenze. Versilia sotto l’acqua. Tromba d’aria a Carrara.

Aggiornamento di Eugenio Giani, presidente Regione Toscana: “La nostra macchina della Protezione Civile sta già intervenendo in molte zone della Toscana a seguito della forte ondata di maltempo con raffiche di vento arrivate fino a 140km/h.
Si registrano cadute di alberi in diverse località che stanno comportando la chiusura di strade per consentire la messa in sicurezza, a Calenzano alcuni tetti scoperchiati, sulla costa danni agli stabilimenti balneari.
È in corso anche il ripristino della corrente elettrica nelle zone rimaste senza”.

Alberi sradicati, tegole volate, disagi al traffico.

A Carrara una vera e propria tromba d’aria si è abbattuta in centro, spazzando via il mercato.

A Pietrasanta crolla il tetto di un condominio.

A Livorno un fronte temporalesco intenso che si è formato intorno alle ore 10 ad est della Corsica è avanzato rapidamente. Raffiche violente hanno causato la caduta di alberi in piazza Mazzini e in piazza Grande.

A Firenze violento nubifragio con albero caduto sulla tramvia.

I vigili del fuoco del comando di Firenze stanno ricevendo diverse chiamate per richieste di intervento per danni provocati da cadute di alberi, rami pericolanti e dissesti statici in generale. In località bottai in Via San Cristofano, un albero è caduto su un camper nel Camping Village Internazionale Firenze.

All’interno una famiglia, di loro nessuno risulta ferito.

Altro intervento per la caduta di un ramo su una bancarella al mercato in Piazza del Galluzzo, dove risulta ferita una persona.

Temporale violento anche a Collesalvetti.

Nubifragio in Versilia.

A Lido di Camaiore e Massarosa tronchi sulle strade e sulle auto.

Tromba d’aria anche a Viareggio.

Paura a Castiglioncello, a Rosignano Solvay, a Cecina sulla costa livornese, con bufera con forti raffiche di vento che in pochi minuti hanno ribaltato ombrelloni, tavolini, cassonetti. Alberi lungo l’Aurelia.

Violento temporale a Firenze, anche sulle zone vittime del nubifragio di Ferragosto con ingenti danni a Bagno a Ripoli.

Chiusa la A12 tra Massa e Livorno, alberi sulla Firenze-Pisa-Livorno. A Viareggio un grosso albero è caduto sulla variante Aurelia all’uscita Viareggio Sud, chiusa al traffico.

A causa della caduta di alberi e rami sulla carreggiata a seguito del maltempo, è provvisoriamente chiuso al traffico un tratto della strada statale 439 ‘Sarzanese Valdera’ in entrambe le direzioni all’altezza del km 88 a Lajatico, in provincia di Pisa.

Sul posto sono presenti le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità e per ripristinare la circolazione il prima possibile.

Chiusi al traffico un tratto della strada statale 1 Aurelia, in entrambe le direzioni, all’altezza del km 323, a Pisa e un tratto della strada statale 63 ‘Del Valico del Cerreto’, in entrambe le direzioni al km 12,400 a Fivizzano in provincia di Massa-Carrara.

Sul posto sono presenti le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità e per ripristinare la circolazione il prima possibile.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
cielo sereno
25.3 ° C
27.8 °
22.6 °
63 %
1.5kmh
0 %
Mer
24 °
Gio
25 °
Ven
26 °
Sab
24 °
Dom
21 °