21 C
Firenze
venerdì 30 Settembre 2022
spot_img
spot_img
spot_img

Impresa di Andy Diaz in Diamond League con un triplo da 17.70

Incredibile salto dell'atleta cubano tesserato Libertas Unicusano Livorno vincitore a Zurigo

LIVORNO – Un triplo da 17.70 balzo incredibile nonchè primato personale per Andy Diaz Hernandez, saltatore cubano livornese di adozione, tesserato per Libertas Unicusano Livorno.

Un salto con cui a Zurigo Andy Diaz conquista nel triplo la Diamond League.

Prestigioso trofeo che si è aggiudicato sempre a Zurigo il campione olimpico ed europeo Gimbo Tamberi con un salto in alto da 2.34.

Un exploit clamoroso per Andy Diaz, allenato da Fabrizio Donato, bronzo olimpico a Londra 2012, e Andrea Matarazzo.

Il livornese di adozione ha battuto il campione mondiale e olimpico Pedro Pablo Pichardo, secondo con 17,63.

I complimenti di Giani, presidente della Regione Toscana che evidenzia come la storia del cubano Diaz “rappresenti uno straordinario esempio di integrazione sportiva e sociale”.

“Arrivato in Italia nello scorso mese di novembre dopo un iter burocratico complesso, dopo pochi mesi di attività atletica e dopo aver brillato ai campionati di società ad Arezzo, all’esordio in un meeting internazionale, in Maremma, nel maggio scorso è riuscito a stabilire la migliore prestazione mondiale nel salto triplo del 2022 fino a quel momento, poi migliorata proprio da Pichardo. Il sogno di Diaz è di diventare, entro breve, cittadino italiano. L’augurio è che questo sogno possa realizzarsi, anche nell’oggettivo interesse dell’Italia sportiva. Diaz, nel 2024, potrebbe essere uno dei migliori atleti alle Olimpiadi che si terranno a Parigi”.

 

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
nubi sparse
21 ° C
21.8 °
18.8 °
77 %
4.6kmh
40 %
Gio
21 °
Ven
19 °
Sab
20 °
Dom
23 °
Lun
24 °