16.4 C
Firenze
giovedì 29 Settembre 2022
spot_img
spot_img
spot_img

Montemurlo, operaio di 41 anni si accascia e muore in una fabbrica tessile

Secondo una prima ricostruzione l'uomo, di nazionalità pakistana, avrebbe avuto un malore. Inutili i soccorsi. Disposta l'autopsia

MONTEMURLO – Tragedia in una fabbrica tessile di Montemurlo, Prato. Un operaio di 40 anni, di nazionalità pakistana, si è accasciato a terra ed è morto mentre stava terminando il turno di notte. Il medico del 118, intervenuto con polizia e carabinieri, ne ha constatato il decesso. E’ accaduto intorno alle sei di mattina del 5 febbraio. Il decesso sarebbe avvenuto per cause naturali. Stando a una prima ricostruzione, l’uomo sarebbe stato colto da malore. Un suo collega, vedendolo accasciare, ha dato l’allarme

Il magistrato di turno della Procura di Prato ha disposto l’esame autoptico. Sul posto, oltre ai soccorritori del 118, anche i tecnici del Dipartimento di prevenzione dell’Asl e i carabinieri della tenenza di Montemurlo. L’uomo era residente a Prato, lascia la moglie e tre figli.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
nubi sparse
16.4 ° C
18.1 °
14.9 °
89 %
3.1kmh
40 %
Gio
19 °
Ven
19 °
Sab
19 °
Dom
23 °
Lun
23 °