16.4 C
Firenze
giovedì 29 Settembre 2022
spot_img
spot_img
spot_img

Pagamento in contanti, con il 2022 la soglia cash è scesa sotto i mille euro

La stretta riguarda anche i negozianti che devono accettare bancomat e carte di credito per qualsiasi spesa. Sanzioni per chi non utilizza il pos

E’ scattato il limite ai contanti. Con l’inizio del 2022 il limite è passato da 1.999,99 euro a 999,99 euro per qualsiasi passaggio di denaro tra persone fisiche o giuridiche. La nuova soglia di pagamenti in contanti deve essere rispettata non solo da chi paga ma anche da chi riceve il denaro.  La legge prevede che con l’abbassamento del limite dei contanti diminuisca anche la sanzione minima. Quindi, se con la soglia per i pagamenti cash di 1999,99 euro la sanzione minima applicabile in caso di trasgressione era di 2.000 euro, con il limite a 999,99 euro dal primo gennaio 2022 il minimo è sceso a mille euro. Nulla cambia, invece, per quanto riguarda invece prelievi e versamenti in banca, poiché non si tratta di trasferimenti di denaro tra due soggetti diversi ma di movimenti che interessano una sola persona. La stretta sui contanti riguarda anche gli esercenti che dal primo gennaio 2022 devono accettare bancomat e carte di credito per qualsiasi spesa. Quindi non basterà più rispettare l’obbligo di avere il Pos: chi non lo utilizza pagherà una multa proporzionata al valore della transazione negata. Finora c’era l’obbligo di averlo, ma non la multa per chi non lo voleva usare.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
nubi sparse
16.4 ° C
18.1 °
14.9 °
89 %
3.1kmh
40 %
Gio
19 °
Ven
19 °
Sab
19 °
Dom
23 °
Lun
23 °