15.6 C
Firenze
venerdì 30 Settembre 2022
spot_img
spot_img
spot_img

Porto di Livorno, un appalto da 383 milioni andrà al gruppo di imprese con Fincantieri

I lavori riguarderanno le opere propedeutiche a Darsena Europa. Prossimamente anche la gara per il terminal container

LIVORNO – Importante notizia per lo sviluppo del porto di Livorno. Si apprende in queste ore che è stato assegnato l’appalto.

Si tratta di un appalto di 383 milioni di euro che riguarderà le opere propedeutiche a Darsena Europa nel Porto di Livorno. Con la firma avvenuta il 23 marzo, questa ingente quantità di denaro arriverà al gruppo di imprese, Rti, tra le quali  troviamo Fincantieri Infrastructure Opere Marittime spa. Alla gara d’appalto seguita dal commissario di nomina governativa Luciano Guerrieri, la Rti, si è presentata da sola e l’ha vinta.

Dopo la firma da parte di Guerrieri per il contratto di affidamento, prenderà avvio il cantiere, che permetterà al porto di Livorno, di avere a settembre 2027, circa sette chilometri di dighe nuove e 100 ettari di discarica, detta anche vasca di colmata. Questa vasca, sarà adibita ad accogliere tutti i sedimenti dragati dal fondale nella parte nord  del porto così da portare, abbassandolo, il livello a -16 metri.

In questo modo le navi portacontainer, potranno accedere ad un terminal container, per il momento ipotizzato. A breve dunque, verrà predisposta anche la gara per la realizzazione e gestione del terminal container, per la quale verranno individuati soggetti privati.

Per vedere chi parteciperà quindi si dovrà aspettare, intanto si dice che tra gli interessati potrebbe esserci anche la MSC di Aponte, recentemente entrato risolvendo la situazione Moby.

 

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
nubi sparse
15.6 ° C
16.9 °
14.5 °
98 %
1.5kmh
40 %
Ven
16 °
Sab
21 °
Dom
20 °
Lun
25 °
Mar
25 °