21 C
Firenze
venerdì 30 Settembre 2022
spot_img
spot_img
spot_img

Portoferraio, attivati all’ospedale nuovi posti letto di ‘setting multidisciplinare’

Un servizio avanzato per i pazienti che necessitano di un monitoraggio post operatorio a maggior intensità

PORTOFERRAIO – All’ospedale di Portoferraio sono stati utilizzati per la prima volta i posti letto del cosiddetto “setting multidisciplinare” ovvero quelli riservati a pazienti che necessitino di un monitoraggio post operatorio a maggior intensità.

Portoferraio potrà così contare su un servizio più avanzato così come è già successo per i posti letto dedicati ai pazienti “accidentalmente positivi”. Si tratta quindi di un altro obiettivo raggiunto tra quelli programmati.

Il nuovo setting, collocato nel reparto di medicina, può confidare su letti dotati di un sistema di monitoraggio e un’assistenza rafforzata grazie a una forte integrazione multiprofessionale con gli infermieri.

Spiega Luigi Genghi, direttore del presidio ospedaliero elbano: “Questa nuova possibilità ha permesso al nostro primario della Chirurgia, Maurizio Matronola, di effettuare una colecistectomia in paziente con altre patologie che richiedevano un controllo maggior rispetto all’ordinario. L’intervento si è svolto senza problemi e il paziente, seppur ancora ricoverato, sta bene”.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
nubi sparse
21 ° C
21.8 °
18.8 °
77 %
4.6kmh
40 %
Gio
21 °
Ven
19 °
Sab
20 °
Dom
23 °
Lun
24 °