24.6 C
Firenze
mercoledì 5 Ottobre 2022
spot_img
spot_img
spot_img

Prato, bilancio di fine anno. “Orgogliosi per come abbiamo affrontato l’emergenza sanitaria e per la tenuta del nostro tessuto economico”

Il punto del sindaco Biffoni e della giunta "Guardiamo al 2022 con la necessità di una forte ripresa economica e sociale e di serenità, augurandoci di tornare a vivere in piazza la festa della città"

PRATO – “Un anno fa, esattamente il 27 dicembre 2020, a Prato è stato somministrato il primo vaccino anti Covid. E’ da quel 27 dicembre che abbiamo iniziato a vedere la luce in fondo al tunnel e, anche se con difficoltà, stiamo parlando di ripresa da ogni punto di vista”. Bilancio di fine 2021 per Prato, con il sindaco Matteo Biffoni e la giunta comunale. “Per ciascuno di noi la vita ha un prima e un dopo la pandemia. E lo stesso vale per questa città della quale dobbiamo tutti essere orgogliosi. Orgogliosi per come Prato ha affrontato l’emergenza, per la tenuta del tessuto economico anche se il manifatturiero è uno dei settori che più di ogni altro ha sofferto. Siamo tutti consapevoli che non è finita, ci preoccupa l’impatto sociale che avrà da gennaio lo sblocco degli sfratti, ma abbiamo lavorato tutti ogni giorno con una rete di collaborazione vera che per questa città non è scontata”. Biffoni sottolinea “I dieci milioni che arriveranno a Prato per le imprese del distretto, una cifra mai vista sul nostro territorio, ottenuta grazie a una interlocuzione seria con il Governo”. E riepiloga “I costanti tavoli di lavoro con Confcommercio e Confesercenti, l’azzeramento della Tari dopo che già negli anni scorsi abbiamo eliminato il pagamento del suolo pubblico, il sostegno alle attività colpite dalle chiusure, alle società sportive che hanno dovuto rallentare la propria attività, ai circoli che hanno subito perdite”. Quindi “Non dimentichiamo le famiglie e le persone in difficoltà. I servizi sociali e la Società della salute hanno garantito tutto l’anno la prosecuzione delle attività con risultati importanti. Non ci sono più utenti in lista di attesa per i servizi per gli anziani. Si è proseguito con l’attuazione del piano per la lotta alla povertà e l’inclusione sociale, abbiamo aperto nuove strutture di accoglienza”. Poi Biffoni “Il contributo affitto è passato da 500mila euro pre-Covid a 1,75 milioni nel 2021, a cui si affianca il contributo straordinario per emergenza Covid. Persiste una criticità sul fronte casa. Su 1650 domande pervenute potremo contare su 250 alloggi disponibili. A breve saranno assegnati anche 72 alloggi a locazione calmierata”. Sottolinea Biffoni “Nel 2021 oltre a continuare a gestire l’emergenza si è lavorato sul breve-medio periodo per ricostruire la ripresa della città e su progetti di più lunga gittata. Gli obiettivi dell’Agenda europea non si raggiungono a parole, ma solo se ciascuna città e ciascun cittadino fanno la propria parte”. Per le ciclabili “Abbiamo appena ottenuto 6 milioni di euro con il bando Comuni in pista”. La cultura “Nel corso del 2021 ogni soggetto, in stretta connessione con la Regione e con tutte le istituzioni culturali partecipate, ha fatto il possibile e l’impossibile per mantenere vive le attività. Per Capodanno abbiamo da subito scelto la via della prudenza senza cedere alla paura”. Evidenzia Biffoni “Siamo l’unico Comune in Italia ad aver siglato un protocollo per contrastare l’illegalità”. Poi le vittime sul lavoro “Concedetemi un appello, anzi un grido d’allarme. Nel nostro distretto nel 2021 sono morti tre lavoratori. Non è possibile morire lavorando. E’ un’emergenza nazionale. Ed è anche un’emergenza culturale, così come la violenza di genere, che si è acuita in questo ultimo anno”. Guarda al 2022 il sindaco “L’anno della sfida del Pnrr, della necessità di una forte ripresa economica e sociale, di un po’ di serenità. Con l’augurio di tornare a vivere tutti insieme in piazza e nelle strade la festa della città il prossimo 8 settembre. Significherà che il peggio sarà davvero alle spalle”.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
cielo sereno
24.6 ° C
27.3 °
23.3 °
71 %
1kmh
0 %
Mer
25 °
Gio
25 °
Ven
25 °
Sab
24 °
Dom
25 °