21 C
Firenze
venerdì 30 Settembre 2022
spot_img
spot_img
spot_img

Tragedia sul lavoro a Bibbiena. Operaio muore incastrato in un frantoio per materiali inerti

Francesco Brenda, 51 anni, era sposato con figli. Sulla dinamica dell'incidente sono in corso le indagini dei carabinieri

BIBBIENA – Ancora una morte sul lavoro. Un operaio di 51 anni, sposato con figli, è morto dopo essere rimasto incastrato in un frantoio per materiali inerti a Bibbiena provincia di Arezzo. Francesco Brenda è finito in una tramoggia, un macchinario in cui finiscono gli scarti di produzione, e per lui non c’è stato più niente da fare. E’ morto stritolato in una ditta di lavorazione di calcestruzzi, Mariotti Calcestruzzi, in cui lavorava da molti anni. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco, i carabinieri e i tecnici della Asl. È stato aperto un fascicolo di cui si sta occupando il sostituto procuratore Marco Dioni. Sulla dinamica dell’incidente sono in corso le indagini dei carabinieri. Non si esclude l’ipotesi che possa essere scivolato per un malore.

Il sindaco di Bibbiena, Filippo Vagnoli, ha dichiarato il lutto cittadino e inviato un messaggio di cordoglio alla famiglia.

 

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
nubi sparse
21 ° C
21.8 °
18.8 °
77 %
4.6kmh
40 %
Gio
21 °
Ven
19 °
Sab
20 °
Dom
23 °
Lun
24 °