16.4 C
Firenze
giovedì 29 Settembre 2022
spot_img
spot_img
spot_img

Arezzo, scoperti due quintali di marijuana con serra per la coltivazione, fermati due trentenni

E' stato un controllo di routine della Polstrada con tentativo di fuga a far risalire all'ingente quantitativo di droga

AREZZO – La Polizia Stradale di Arezzo ha arrestato due giovani trafficanti di droga, trovati in possesso di 200 chili di marijuana e 6 chili di hashish. Durante il consueto pattugliamento autostradale, i poliziotti della Polstrada di Battifolle hanno fermato, per un controllo di routine, un’autovettura Kia con targa italiana e con due persone a bordo, un uomo e una donna di circa 30 anni, residenti nelle province di Firenze e Prato. I due giovani, appena scesi dall’auto, si sono avventati sugli agenti cercando di colpirli con calci e pugni e dopo aver gettato nella scarpata, un involucro di cellophane, hanno provato a fuggire verso i campi. I due fuggitivi sono stati fermati e l’involucro, contenente la droga, è stato recuperato. All’interno oltre un etto di sostanza stupefacente, equamente suddivisa tra hashish e marijuana.

Quindi la perquisizione delle abitazioni dei due fermati da parte dei poliziotti di Arezzo insieme ai colleghi di Firenze e Prato, e di un’azienda agricola che si occupa di produzione di canapa indiana, e la scoperta dell’importante quantitativo di droga: 200 chili di marijuana più sei chili di hashish. E anche una vera e propria serra in cui la droga veniva coltivata. La struttura è stata sequestrata, la droga pure e i due sono stati arrestati.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
nubi sparse
16.4 ° C
18.1 °
14.9 °
89 %
3.1kmh
40 %
Gio
19 °
Ven
19 °
Sab
19 °
Dom
23 °
Lun
23 °