21 C
Firenze
venerdì 30 Settembre 2022
spot_img
spot_img
spot_img

Covid, la Diocesi di Prato sospende il catechismo in presenza nelle parrocchie

"Considerando l’attuale andamento della pandemia in città e in Diocesi e rilevando un'impennata nei contagi"

PRATO – Niente catechismo in presenza per i bambini e in ragazzi di Prato. La Diocesi di Prato, vescovo Giovanni Nerbini, causa Covid ha deciso di rinviare ulteriormente la ripresa del catechismo in presenza che già a inizio anno era stato rinviato fino al 23 gennaio 2022. La segreteria della Curia diocesana aveva dato comunicazione ai parroci di rinviare il ritorno agli incontri di catechesi fino al 23 gennaio: “Siamo tutti consapevoli che la catechesi in presenza sia la forma migliore per la comunicazione della fede e per restare in contatto con le famiglie dei nostri ragazzi ma non possiamo rischiare, soprattutto nel momento in cui il contagio interessa particolarmente i più giovani”.

Però, si legge nella nota inviata alle parrocchie pratesi, “Considerando l’attuale andamento della pandemia in città e in Diocesi, rilevando un’impennata nei contagi, la catechesi in presenza per i ragazzi dell’iniziazione cristiana viene rimandata” ancora. Nuove indicazioni saranno date non appena ci sarà ‘un deciso cambiamento della situazione’. Nel frattempo la Diocesi invita le parrocchie, in particolare i catechisti, per quanto è nelle loro possibilità, a tenere vive le relazioni con i ragazzi e le loro famiglie attraverso le piattaforme web disponibili.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
nubi sparse
21 ° C
21.8 °
18.8 °
77 %
4.6kmh
40 %
Gio
21 °
Ven
19 °
Sab
20 °
Dom
23 °
Lun
24 °