fbpx
19.4 C
Firenze
martedì 25 Giugno 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Europee Francia, stravince la destra di Marine Le Pen. Boom Afd in Germania

(Adnkronos) – Boom della destra in Francia. Il Rassemblement National di Jordan Bardella e di Marine Le Pen è in testa alle elezioni Europee. Rn, secondo le stime di Ipsos per France Televisions, Radio France, France 24/Rfi, Public Senat/Lcp, viene accreditato del 31,5%. L'estrema destra vola anche in Germania con l'Afd secondo partito.
 Valérie Hayer, la candidata della maggioranza del presidente Emmanuel Macron, raggiungerebbe il 15,2% mentre Raphaël Glucksmann (Partito socialista-Place publique), otterrebbe il 14. La France insoumise guidata da Manon Aubry avrebbe l'8,7% mentre François-Xavier Bellamy (Les Républicains) si aggiudicherebbe il 7,2 %. Marion Maréchal (Reconquête), otterrebbe il 5,5%. Seguono Marie Toussaint (Europe Ecologie-Les Verts) con il 5,2%. L'affluenza è in crescita al 52,5%, 2 punti in più rispetto al 2019.  "Collocando la lista del Rassemblement National a un livello storico, i francesi hanno inviato un messaggio molto chiaro a un potere macronista che, voto dopo voto, si sta disintegrando: non vogliono più una costruzione europea tecnocratica e sempre più brutale che nega la sua storia, si fa beffe delle sue prerogative fondamentali e che si traduce in una perdita di influenza, identità e libertà", afferma Marine Le Pen in un post su 'X' commentando l'esito delle europee. "Il divario senza precedenti tra la maggioranza presidenziale e il principale partito di opposizione riflette una sconfessione feroce e un chiaro rifiuto della politica del presidente Emmanuel Macron e dal suo governo. Il Presidente della Repubblica non può rimanere sordo al messaggio. Chiediamo solennemente a Macron che è indebolito di organizzare nuove elezioni legislative". Ad affermarlo è il presidente del Rassemblement National, Jordan Bardella. "Oggi l'estrema destra rappresenta il 40% in Francia. Stiamo assistendo a un'ondata che sta scuotendo profondamente le nostre democrazie. Viviamo in un punto di svolta storico. L'estrema destra è in testa in molti paesi europei. Ci opporremo a loro in Europa e in Francia". Ad affermarlo è Raphaël Glucksmann, il rappresentante della lista del Partito socialista e Place Publique, che secondo le stime ha ottenuto il 13,9% dei voti. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

© Riproduzione riservata

spot_img
Firenze
nubi sparse
19.4 ° C
21.9 °
17.8 °
86 %
3.1kmh
75 %
Mar
19 °
Mer
27 °
Gio
28 °
Ven
34 °
Sab
38 °

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS