21 C
Firenze
venerdì 30 Settembre 2022
spot_img
spot_img
spot_img

Ucraina, protocollo tra Regione Toscana, Coop e Anci per una raccolta di fondi

L'obiettivo è destinare la raccolta fondi all'assistenza della popolazione in fuga dall’Ucraina

Destinare i fondi raccolti dalle cooperative di consumo toscane per fornire assistenza alla popolazione proveniente dall’Ucraina al sistema di protezione civile regionale in modo da garantirne il buon esito.

E’ l’obiettivo del protocollo d’intesa che Regione Toscana, Cooperative di consumo toscane e Anci Toscana, presieduta da Matteo Biffoni, hanno firmato a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze. Ad illustrarne i contenuti il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, in qualità di commissario delegato dello Stato per l’emergenza dell’Ucraina, l’assessore regionale alla protezione civile Monia Monni, il direttore di Anci Toscana Simone Gheri ed il responsabile relazioni esterne di Unicoop Firenze Claudio Vanni.

Commenta il presidente Giani: “Siamo la regione che si sta caratterizzando maggiormente per sostanziali e concreti aiuti di solidarietà verso il popolo ucraino.Quello che sottoscriviamo  è un protocollo importante che rappresenta un fatto concreto. Ed è coi fatti che bisogna agire nella drammaticità della situazione di guerra. Siamo e ci sentiamo terra di solidarietà e lo vediamo sul piano istituzionale, sul piano delle realtà economiche così importanti come il movimento cooperativo, nel supporto della imprese, nelle organizzazioni di volontariato. Il segno più forte è stato il treno partito  da Prato che non sarebbe mai partito se non avessimo avuto queste realtà che rappresentano il sentimento dei toscani, un sentimento di solidarietà, di cura e accoglienza”.

Dichiara l’assessore Monni: “Ringrazio Unicoop Firenze, Unicoop Tirreno e Coop Unione Amiatina per il grande cuore che stanno dimostrando nell’affrontare l’emergenza legata alla guerra in Ucraina. Pochi giorni fa è partito da Prato il treno con circa 500 tonnellate di aiuti umanitari, le cooperative di consumo toscane hanno riempito due vagoni, per un valore di 40mila euro, di generi alimentari raccolti dai propri dipendenti, dimostrando tutta la solidarietà al popolo ucraino.

Aggiunge Monni: “Oggi firmiamo un protocollo grazie al quale Unicoop Firenze, Unicoop Tirreno e Coop Unione Amiatina destineranno il ricavato di una raccolta fondi alla Protezione Civile Regionale per assistere e accogliere tutte le donne, uomini, bambine e bambini che sono fuggiti dalla guerra che sta devastando il loro paese. Grazie a tutti coloro che stanno lavorando a questa raccolta, ma soprattutto grazie a tutti e tutte coloro che doneranno”.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
nubi sparse
21 ° C
21.8 °
18.8 °
77 %
4.6kmh
40 %
Gio
21 °
Ven
19 °
Sab
20 °
Dom
23 °
Lun
24 °