15.6 C
Firenze
venerdì 30 Settembre 2022
spot_img
spot_img
spot_img

Livorno, taglia il braccialetto elettronico ed evade

Il ragazzo è evaso dal proprio domicilio, dove si trovava per reati di spaccio di stupefacenti

LIVORNO – Un brutto fatto di cronaca è accaduto nella giornata di domenica a Livorno.

Domenica pomeriggio, gli agenti della Polizia Ferroviaria di Livorno hanno arrestato, dopo un inseguimento, un giovane, poco più che ventenne.

Il ragazzo si trovava vicino al treno in partenza per Milano, e dopo essere stato fermato dagli agenti per un controllo documenti, li ha all’improvviso spintonati ed è fuggito verso il centro della città.

Con l’aiuto di un passante, che ha offerto un passaggio in scooter ad uno degli operatori di polizia, il giovane è stato raggiunto e fermato. Gli accertamenti effettuati hanno consentito di comprendere le ragioni della fuga.

Il ragazzo, infatti, dopo avere tagliato il braccialetto elettronico, era evaso dal proprio domicilio, dove si trovava per reati di spaccio di stupefacenti, e si era recato in stazione, con una cospicua somma di denaro al seguito.  Voleva quindi prendere un treno per Milano, e rendersi probabilmente  irreperibile.

Il braccialetto rotto è stato recuperato dai poliziotti presso il domicilio del giovane che, all’esito delle attività, è stato condotto in carcere.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
nubi sparse
15.6 ° C
16.9 °
14.5 °
98 %
1.5kmh
40 %
Ven
16 °
Sab
21 °
Dom
20 °
Lun
25 °
Mar
25 °