fbpx
23.5 C
Firenze
domenica 16 Giugno 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Solvay Chimica Italia, Nicolas Dugenetay nuovo direttore dello stabilimento toscano di Rosignano

Getting your Trinity Audio player ready...
ROSIGNANO – Nicolas Dugenetay è il nuovo direttore e amministratore delegato di Solvay Chimica Italia dello stabilimento di Rosignano, provincia di Livorno, che è il primo stabilimento Solvay insediatosi in Italia, quasi 110 anni di storia. Sostituisce Pier Luigi Deli, alla guida del sito toscano per quattro anni. Francese, di 42 anni, originario di Louviers, è laureato in ingegneria all’Icam, Institut Catholique d’Arts et Métiers. Il suo, si legge in una nota dell’azienda, è un percorso accademico internazionale, che lo ha portato a studiare anche all’Université Polytechnique de Valence, in Spagna. Principale responsabilità di Dugenetay è ‘guidare la crescita di Solvay in una fase strategica per lo stabilimento e per la società, lavorando a stretto contatto con il team del sito, le aziende del parco industriale e il territorio’. Il commento del nuovo direttore “Sono orgoglioso di prendere la guida di un sito così importante per Solvay non solo a livello italiano ma anche internazionale, oltretutto in una Regione che conosco bene. Nel mio nuovo ruolo lavorerò con impegno insieme alle istituzioni e agli stakeholder per garantire lo sviluppo sostenibile della nostra azienda e contribuendo a quello del territorio che la ospita. Sono molte le importanti sfide che ci attendono e le affronteremo rafforzando ulteriormente il dialogo con tutti gli interlocutori coinvolti”. Attualmente, prosegue la nota, ‘Solvay occupa a Rosignano 465 dipendenti diretti, con una presenza complessiva all’interno del parco industriale che raggiunge le 1500 persone. Lo stabilimento realizza ed esporta carbonato e bicarbonato di sodio, cloruro di calcio, acqua ossigenata, acido peracetico’.

© Riproduzione riservata

spot_img
Firenze
nubi sparse
23.5 ° C
26 °
21 °
64 %
2.6kmh
40 %
Dom
27 °
Lun
30 °
Mar
34 °
Mer
35 °
Gio
40 °

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS