fbpx
12.9 C
Firenze
venerdì 23 Febbraio 2024
spot_img

Paura per Totò Di Natale. Pistola puntata contro l’ex bomber di Udinese e Nazionale nella sua villa di Empoli

EMPOLI – Paura per Totò Di Natale. L’ex bomber dell’Udinese, vicecampione d’Europa con la Nazionale, attuale tecnico della Carrarese, è stato rapinato davanti alla sua abitazione di Empoli. Secondo le prime ricostruzioni, un gruppo composto da almeno cinque persone avrebbe aspettato e bloccato Di Natale fuori dalla sua villa l’altra sera verso l’ora di cena. Uno dei malviventi gli avrebbe puntato contro una pistola facendosi consegnare un orologio che Di Natale aveva al polso, valore stimato di circa 30.000 euro. Né Di Natale né i suoi familiari sarebbero rimasti feriti. Sulla rapina indaga la polizia. La società Carrarese Calcio 1908, con una nota ‘esprime la propria vicinanza e solidarietà stringendosi in un affettuoso abbraccio a mister Antonio Di Natale e alla sua famiglia a seguito della vile rapina subita la scorsa notte nella propria abitazione”. Non è la prima volta che i ladri fanno irruzione in casa della famiglia Di Natale. Nel 2012, l’ex attaccante si era visto sottrarre monili e gioielli dalla sua abitazione, da ladri fuggiti non appena entrato in funzione l’antifurto. Totò di Natale, giocatore molto amato, è nato a Napoli. Primatista di presenze, 385, e di gol, ben 191, con la maglia bianconera dell’Udinese, e vanta 42 presenze in Nazionale. Di Natale ha indossato anche la maglia dell’Empoli mettendo a segno 49 gol. Vive a Empoli, suo figlio Filippo gioca con la Under 18 dell’Empoli.

 

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
cielo sereno
12.9 ° C
14.3 °
10.4 °
71 %
6.7kmh
0 %
Ven
13 °
Sab
12 °
Dom
13 °
Lun
11 °
Mar
12 °

Ultimi articoli

24,178FansMi piace
7,615FollowerSegui
482FollowerSegui
spot_img