fbpx
12.9 C
Firenze
venerdì 23 Febbraio 2024
spot_img

Turismo, Versilia sfiora 3 milioni di presenze. Crescono locazioni

Conferenza sindaci Ambito Turistico Versilia. Germania al primo posto, poi Svizzera e Francia. Proiezioni con segno positivo

Turismo, Versilia sfiora 3 milioni di presenze. Crescono locazioni.

Il turismo in Versilia è pronto a tornare ai livelli pre pandemia: è quanto emerge dai dati provvisori dell’Ufficio di Statistica di Regione Toscana.

Il risultato è stato comunicato durante la Conferenza dei sindaci dell’Ambito Turistico Versilia.

Lo rende noto in un comunicato il Comune di Forte dei Marmi, sindaco Bruno Murzi.

I dati sono stati elaborati per conto dell’Ambito Turistico Versilia dal Centro Studi Turistici di Firenze, che ha effettuato anche una comparazione con il 2019 e il 2021. L’obiettivo dell’analisi, si sottolinea, era delineare i nuovi trend del turismo nell’area e i cambiamenti della domanda.

Secondo quanto emerso, rendiconta il Comune di Forte dei Marmi, nel 2022 il turismo nei 7 comuni della Versilia ha sfiorato i dati del 2019, con oltre 2.333.000 presenze (-8,8%) e 611.000 arrivi (-4,7%)

In crescita la quota del mercato nazionale passato dal 56,8% al 60,3% mentre si registra un lieve calo nella durata del soggiorno (3,8 notti) dopo l’impennata del 2021 (4,5 notti). Cresce l’interesse verso le sistemazioni extralberghiere anche se nel 2022 il recupero del settore alberghiero è stato importante, con un forte interesse da parte degli stranieri.

Tra i mercati esteri di riferimento, la Germania si conferma al primo posto, seguita da Svizzera e Francia. In crescita francesi e austriaci, mentre esce dalle prime posizioni il mercato russo.

I dati ufficiali dell’ambito sono stati integrati da una analisi sui flussi delle locazioni turistiche. Da segnalare nel 2022 una forte crescita registrata con oltre 47 mila arrivi e 530mila presenze nel 2022, in netta crescita rispetto al 2021, rispettivamente del +70% e 40% (nel 2019 non venivano conteggiate).

I dati provvisori disponibili, si fa presente nel comunicato, coprono ad oggi il periodo gennaio-ottobre: secondo le prime proiezioni del Centro Studi Turistici per i mesi di novembre e dicembre, però, i dati complessivi del 2022 per le locazioni turistiche in Versilia consentirebbero di sfiorare i 600.000 pernottamenti.

Sommando quindi i dati delle locazioni turistiche ai dati provvisori ufficiali, nel 2022 la Versilia arriverebbe a sfiorare già i 3 milioni di presenze, confermando così il ritorno ai livelli del turismo pre pandemia.

La crescita riguarda sia il mercato nazionale, sia quello internazionale, con quest’ultimo che registra tassi del +119% per gli arrivi e +93,8% per le presenze.

Gli ottimi risultati conseguiti dal sistema turistico dell’ambito Versilia nel 2022, si legge,  sembrano destinati a migliorare nel 2023. Nel primo trimestre del 2023 è continuato il trend di crescita e il bilancio stimato si attesta al +8%, con una tendenza abbastanza uniforme per tutte le tipologie di offerta.

Secondo le indicazioni di un campione di 38 strutture ricettive sono tante le richieste di prenotazioni giunte da parte di turisti provenienti dalla Lombardia, Emilia Romagna e Toscana, ma anche dalla Germania, Francia, Svizzera e Austria.

Il risultato dell’indagine campionaria nelle strutture ricettive dell’ambito, si evidenzia, è confermato dalle analisi della disponibilità di camere sui vari portali delle principali OTA durante i recenti ponti di primavera che hanno registrato risultati importanti, compresi fra 80 e 90%. Il Ponte di Pasqua ha registrato un 92% di occupazione media, seguito da 88% del Ponte del 25 aprile e da 81% per quello del 1 maggio. Inoltre le previsioni per il Ponte del 2 giugno rilevano già oggi un tasso di saturazione di 81%.

Bruno Murzi, sindaco Forte dei Marmi e presidente Ambito: “Un’analisi puntuale che evidenzia il grande cambio di passo compiuto dall’Ambito grazie al lavoro del Centro Studi Turistici. Si passa infatti dal comunicare il dato dell’anno precedente al comunicare i dati del mese successivo con proiezioni estremamente positiva. Oggi più che mai si avverte la necessità di una programmazione condivisa di tutti i Comuni dell’Ambito che stanno già portando avanti gli Uffici di Informazione Turistica attraverso i portali di Regione Toscana e che sarà ulteriormente diffusa attraverso la la pubblicazione in cartaceo di un calendario unico di eventi da mettere a disposizione dei nostri ospiti, così come a breve uscirà l’edizione aggiornata della guida della Versilia, con nuove proposte ed itinerari da scoprire”.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
cielo sereno
12.9 ° C
14.3 °
10.4 °
71 %
6.7kmh
0 %
Ven
13 °
Sab
12 °
Dom
13 °
Lun
11 °
Mar
12 °

Ultimi articoli

24,178FansMi piace
7,615FollowerSegui
482FollowerSegui
spot_img