fbpx
14.7 C
Firenze
venerdì 24 Maggio 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Polizia di Stato, cittadinanza onoraria di Siena

Conferimento solenne del Consiglio Comunale. Pergamena celebrativa al capo della Polizia Giannini. Sindaco De Mossi: "Stima e gratitudine"

Getting your Trinity Audio player ready...

SIENA – Polizia di Stato, cittadinanza onoraria di Siena.

Il Consiglio Comunale di Siena ha conferito la Cittadinanza Onoraria alla Polizia di Stato.

Alla presenza dei consiglieri comunali e delle autorità cittadine e regionali, il sindaco Luigi De Mossi e il presidente del Consiglio Comunale Marco Falorni hanno consegnato solennemente una pergamena celebrativa della cittadinanza al Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Lamberto Giannini nella sala del Capitano del Popolo del Civico Palazzo.

Siena cittadinanza onoraria Polizia di Stato
Polizia di Stato, pergamena celebrativa

Nelle motivazioni per il solenne conferimento si legge che “il presidio della Questura di Siena ha da poco compiuto il primo secolo di vita, dal momento che il primo Questore, dottor Rostagno, è stato in carica tra il 1920 e il 1922”.

“L’encomiabile sacrificio quotidiano per la sicurezza dei cittadini, il coraggio sempre dimostrato con sprezzo del pericolo hanno consentito recentemente di raggiungere alcuni importanti traguardi nella lotta alla piccola e grande criminalità che opera nella città di Siena. Gli sforzi profusi dagli operatori di Polizia, sia negli anni della pandemia, sia ora con il continuo ed instancabile impegno, a fianco dei cittadini, sono tesi a mantenere le migliori condizioni di vita comunitarie”.

Il sindaco De Mossi: “Un gesto solenne di cui ringrazio il Consiglio Comunale, che ha accettato la mia proposta. Questa decisione è stata una volontà precisa e unitaria di tutti i consiglieri e di tutta l’amministrazione, per una giusta e alta attestazione di stima e gratitudine nei confronti della Polizia di Stato che, in tutti i suoi componenti, ha dimostrato grandissime attenzioni e vicinanza ai cittadini di Siena e alla popolazione tutta, con gesti di umanità e senso del dovere, atti a garantire la sicurezza di un’intera comunità, che è uno dei principi cardine per un vivere comune e civile. A tutta la Polizia di Stato, al Capo Lamberto Giannini, al Questore di Siena Pietro Milone e agli operatori tutti va il mio personale ringraziamento per quanto fatto quotidianamente durante il mio mandato amministrativo, per la piena collaborazione in anni che sono stati molto complicati, ma nei quali ho sempre avuto un dialogo fattivo e costruttivo al servizio di Siena”.

Capo della Polizia e Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Lamberto Giannini Sono io che devo ringraziare Siena. Questo riconoscimento è importante e prezioso, per la Polizia di Stato è un simbolo della bontà del lavoro svolto, ci riempie di orgoglio. Un ringraziamento va a tutti gli uomini e a tutte le donne della Polizia di Stato che mettendosi al servizio della cittadinanza hanno meritato questo riconoscimento che io sono onorato di ricevere per loro. Siena è una realtà importante, è una delle perle del nostro Paese. Venendo qui ed entrando in alcune di queste sale si percepiscono la bellezza, la storia e un senso di sacralità: beni che vanno tutelati con il massimo sforzo e la massima attenzione. Le municipalità così particolari, ricche di storia e di cultura appartengono a persone giustamente esigenti, che hanno la piena consapevolezza di come sanno dare una grandissima immagine del nostro paese, della cultura, della storia, del lavoro, dell’operosità e per questo devono essere accompagnati un percorso di legalità, di sicurezza e di tutela. Ci siamo, ci saremo, noi come le forze dell’ordine presenti qui a Siena”.

© Riproduzione riservata

spot_img
Firenze
cielo sereno
14.7 ° C
15.9 °
12.1 °
85 %
2.1kmh
0 %
Ven
24 °
Sab
24 °
Dom
27 °
Lun
27 °
Mar
18 °

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS