fbpx
32.6 C
Firenze
sabato 13 Luglio 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Davide Nicola saluta Empoli, in arrivo Roberto D’Aversa

Il tecnico dell'impresa salvezza Nicola verso Cagliari. Fabrizio Corsi, presidente Empoli: "Sono dispiaciuto. Ci sarebbe da fare una statua a Nicola. Ha compiuto un'impresa. D'Aversa il tecnico giusto per la squadra"

Getting your Trinity Audio player ready...

EMPOLI – Davide Nicola saluta Empoli, in arrivo Roberto D’Aversa

Davide Nicola saluta Empoli. Se ne va a Cagliari un tecnico che Empoli difficilmente dimenticherà, artefice dell’impresa salvezza all’ultimo minuto del campionato di serie A.

Va a Cagliari Davide Nicola, specializzato in imprese salvezza. In un Cagliari in cui ha salutato, dopo la salvezza, un altro tecnico molto amato dai tifosi, Claudio Ranieri.

A Empoli arriva Roberto D’Aversa, ex tecnico del Lecce. Nicola aveva ancora un anno di contratto con la società toscana. Contratto di un anno più opzione di un anno in caso di salvezza.

Fabrizio Corsi, presidente Empoli a Rai TgR Toscana sulla partenza di Davide Nicola: “Sono dispiaciuto. Ci sarebbe da fargli una statua a Nicola a Empoli. Gliela faremo. Ha fatto un’impresa. Se ha scelto altri lidi non ci ha visto come la miglior opzione per la sua carriera”.

Poi Corsi: “Questo è un punto fondamentale sul quale si va invece a ricercare chi vede Empoli come una opportunità. La rosa avrà dei contenuti di cinque o sei giovani che riteniamo possano darci sia come valore tecnico che come valore patrimoniale. L’avventura di quest’anno mi sembra molto dura, ci proveremo”.

Sul neo tecnico Roberto D’Aversa: “E’ un allenatore con contenuti, con appeal nei confronti della squadra. Mi è sembrato la persona giusta per condurre la squadra”.

Un Empoli già con nuovo direttore sportivo dopo l’addio di Pietro Accardi. Roberto Gemmi dal primo luglio nuovo ds azzurro.

Per Accardi risoluzione anticipata del contratto dopo dodici anni con l’Empoli. “Al direttore Pietro Accardi vanno i più sentiti e sinceri ringraziamenti per il lavoro svolto in questi 12 anni e il più grande augurio per il futuro sportivo e professionale”.

Roberto Gemmi, conclusa la carriera da calciatore, inizia il suo percorso con Hellas Verona e Varese per poi diventare responsabile scouting del Carpi nel 2015. Nell’anno successivo Gemmi passa all’Arezzo come direttore sportivo, incarico che mantiene fino a novembre 2017, conducendo gli amaranto ai playoff di Serie C. Nel giugno 2018 approda al Pisa dove al primo anno conquista la promozione in Serie B ed ottiene la salvezza nelle due stagioni seguenti. Terminata l’esperienza con il Pisa, e dopo una breve parentesi al Brescia, Gemmi diventa il nuovo direttore sportivo del Cosenza con cui centra la salvezza alla prima stagione ed arriva nono nello scorso campionato.

 

Empoli Football Club comunica di aver trovato l’accordo con il Direttore Sportivo Pietro Accardi per la risoluzione anticipata del contratto.

Accardi lascia Empoli dopo 12 anni, dopo un percorso lungo e importante, iniziato da calciatore e poi proseguito da dirigente. Arrivato in azzurro nel 2012, fa parte per due stagioni della rosa di mister Sarri, chiudendo la carriera nel maggio del 2014 con la promozione in Serie A. Nell’estate dello stesso anno assume il ruolo di Team Manager per poi, nel 2017, diventare Direttore Sportivo. Nel percorso dirigenziale conquista due promozioni dirette in Serie A, vincendo in entrambi i casi il campionato, e cinque salvezze nella massima serie oltre che contribuire in modo sostanziale alla crescita e allo sviluppo del club.

Al Direttore Pietro Accardi vanno i più sentiti e sinceri ringraziamenti per il lavoro svolto in questi 12 anni e il più grande augurio per il futuro sportivo e professionale.

© Riproduzione riservata

spot_img
Firenze
poche nuvole
32.6 ° C
33.5 °
30.4 °
47 %
4.1kmh
20 %
Sab
32 °
Dom
36 °
Lun
38 °
Mar
37 °
Mer
38 °

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS