fbpx
10 C
Firenze
lunedì 22 Aprile 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Nardella in Israele e Palestina: “Messaggio di pace”

Il sindaco di Firenze ha accettato l’invito del Custode di Terra Santa frate Francesco Patton. Visita ufficiale presso la Custodia di Terra Santa a Gerusalemme e a Betlemme

Getting your Trinity Audio player ready...

FIRENZE – Nardella in Israele e Palestina: “Messaggio di pace”

Nardella in Israele e Palestina dal 15 al 19 febbraio.

Il sindaco di Firenze ha accettato l’invito del Custode di Terra Santa frate Francesco Patton per una visita ufficiale presso la Custodia di Terra Santa a Gerusalemme e a Betlemme. Nell’invito Patton ricorda una serie di significative ricorrenze e legami con la città di Firenze. Nel 2024 si celebra l’ottocentesimo anniversario del dono delle Stimmate di San Francesco al Monte della Verna, in Toscana. Il cui santuario è un antico protettorato del Comune di Firenze.

Il Custode di Terra Santa, sottolinea in una nota il Comune di Firenze, ricorda anche le frequenti visite del sindaco Giorgio La Pira. E i viaggi di pace a Gerusalemme e nella città di Betlemme, con la quale Firenze vanta un gemellaggio dal 1962. Inoltre si ricorda l’iniziativa ‘Firenze-Gerusalemme, visioni di pace’. Co-promossa nell’aprile 2023 dal Comune di Firenze e l’associazione Mus.e. In collaborazione con il Commissariato di Terra Santa della Toscana.

Sulle orme del suo predecessore Giorgio La Pira, “il sindaco Nardella in questo viaggio intende portare il messaggio di pace di Firenze alle città del Medio Oriente che ancora una volta si trovano a vivere una stagione di tensioni e di conflitti”.

Al convegno delle capitali del mondo, a Palazzo Vecchio, La Pira disse: “Il destino di ciascuna città incide profondamente sul totale destino di elevazione e di progresso della storia umana e della civiltà umana. Ciascuna città e ciascuna civiltà è legata organicamente, per intimo nesso e intimo scambio, a tutte le altre città ed a tutte le altre civiltà. Formano tutte insieme un unico grandioso organismo. Ciascuna per tutte e tutte per ciascuna”.

È con questo spirito di ascolto e vicinanza, evidenza il Comune di Firenze, che il sindaco Dario Nardella incontra i sindaci di Betlemme Anton Salman. Di Tel Aviv Ron Huldai. Di Gerico, di Ramallah Issa Kassis. E visiterà i luoghi simbolo delle tre fedi monoteiste.

Il sindaco, accompagnato dal padre Custode farà una visita ufficiale al Santo Sepolcro e avrà modo di conoscere alcune espressioni di cura che la Custodia di Terra Santa promuove a favore delle comunità locali.

Il programma prevede inoltre incontri con il Patriarca di Gerusalemme cardinale Pierbattista Pizzaballa, con il nunzio apostolico arcivescovo Adolfo Tito Yllana, con l’Ambasciatore d’Italia a Tel Aviv Sergio Barbanti e il Console Generale d’Italia a Gerusalemme Domenico Bellato.

La delegazione del sindaco di Firenze sarà composta dal consigliere diplomatico Cristiano Maggipinto e da Fra’ Matteo Brena, Commissario di Terra Santa in Toscana.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
nubi sparse
10 ° C
11.1 °
7.4 °
62 %
3.1kmh
75 %
Lun
13 °
Mar
12 °
Mer
13 °
Gio
16 °
Ven
14 °

Ultimi articoli

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS

Video news