fbpx
23.5 C
Firenze
domenica 16 Giugno 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Cecina, auditorium intitolato ad Altero Matteoli con voto Pd

Unanimità per intitolazione al senatore scomparso nel 2017, ministro con Berlusconi. Da Msi a Forza Italia. Presenti Gasparri e Ceccardi. Targa firmata Lippi, sindaco con 'temporaneo impedimento'

Getting your Trinity Audio player ready...
CECINA – Cecina, auditorium intitolato ad Altero Matteoli con voto Pd.
L’auditorium di via Verdi a Cecina intitolato al senatore Altero Matteoli, scomparso in un incidente stradale a Capalbio nel 2017.
Con mozione per l’intitolazione a Matteoli, ministro con Berlusconi premier, approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale di Cecina, Comune guidato dal Pd.
Mozione dunque votata anche dal Pd che amministra la cittadina in provincia di Livorno.
Altero Matteoli esponente di primo piano prima Msi, poi An fino ad approdare in Forza Italia.
Con la famiglia di Altero Matteoli, presenti tra gli altri il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri, Forza Italia, l’europarlamentare Susanna Ceccardi, Lega Salvini Premier, la deputata Chiara Tenerini, Forza Italia. Il vicesindaco di Cecina Giuseppe Costantino, la presidente del Consiglio Comunale Sabrina Giannini, Pd. Il sindaco di Piombino Francesco Ferrari, FdI, il senatore di Castiglioncello Manfredi Potenti, Lega Salvini Premier.
Cecina, auditorium intitolato ad Altero Matteoli votato da Pd
Cecina, auditorium intitolato ad Altero Matteoli votato da Pd. Nella foto Susanna Ceccardi e Maurizio Gasparri
Dal Comune la targa firmata dal sindaco Samuele Lippi, Pd, balzato alla ribalta nazionale per essere stato trovato dai carabinieri un paio di mesi fa con dose di cocaina in auto.
E allontanatosi dalla guida del Comune di Cecina per temporaneo impedimento. A guidare la cittadina di circa 28mila abitanti il vicesindaco Costantino.
La mozione votata dal Pd parte da lontano. Mozione bipartisan approvata ad unanimità con delibera numero 20 del 30 marzo 2022. Datata 28 febbraio 2022, è firmata da Lega Salvini Premier con Lorenzo Gasperini, Andrea Quiriconi e Chiara Franchi. E da Cecina Insieme con Federico Pazzaglia, candidato sindaco centrodestra nel 2019. Elezioni vinte da Lippi. Ed è firmata  dalla capogruppo di Forza Italia Chiara Tenerini.

L’amministrazione comunale Pd della cittadina livornese: “Altero Matteoli personalità politica cecinese, che ha contribuito a dare lustro a Cecina portando il nome della città fino ai livelli più alti della politica nazionale.

Altero Matteoli nacque a Cecina l’8 settembre 1940. Dopo numerosi anni di attività politica a livello locale e regionale, ricoprì la carica di Ministro dell’ambiente e tutela del territorio, dal 2001 e dal 2006, e la carica di Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, dal 2008 al 2011.
Il Senatore Matteoli morì il 18 dicembre 2017, all’età di 77 anni, a seguito di un tragico incidente stradale.
L’intitolazione avviene in attuazione della decisione assunta all’unanimità dal Consiglio Comunale di Cecina, riconoscendo i meriti del Senatore Matteoli ed il suo forte legame con il territorio”.

© Riproduzione riservata

spot_img
Firenze
nubi sparse
23.5 ° C
26 °
21 °
64 %
2.6kmh
40 %
Dom
27 °
Lun
30 °
Mar
34 °
Mer
35 °
Gio
40 °

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS