fbpx
17.1 C
Firenze
martedì 21 Maggio 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Rotary per le nuove generazioni. ‘La meglio gioventù’ di Cascina

In biblioteca Impastato Rotary, Sogefarm, Unicef, Comune. Premio Gagliardi a Iacopo Genua, Istituto Pesenti. Baby pit stop per mamme e papà

Getting your Trinity Audio player ready...

CASCINA – Rotary per le nuove generazioni. ‘La meglio gioventù’ di Cascina.

La meglio gioventù di Cascina protagonista alla biblioteca comunale Peppino Impastato.

Giornata ricca di iniziative mercoledì 26 aprile con Rotary Club Cascina e Monte Pisano, col presidente Vincenzo Zarone.

Sogefarm, con l’amministratore unico Marco Ruocco.

Unicef con Giuseppe De Benedittis, presidente Comitato provinciale Unicef Pisa.

Il Comune di Cascina, provincia di Pisa, con gli assessori Bice Del Giudice, Giulia Guainai, Claudio Loconsole.

Alla biblioteca Peppino Impastato la meglio gioventù dell’Istituto Pesenti, con il premio Gagliardi assegnato allo studente Iacopo Genua “Cosa farò da grande? Ancora non lo so. Ma questo è un premio che meritano tutti i miei compagni”.

Rotary Cascina
Iacopo Genua riceve il Premio Gagliardi

Un premio dedicato al ricercatore prematuramente scomparso nel 2007 consegnato da Domenico Laforenza, Cnr Pisa, che dell’amico Roberto Gagliardi ha tracciato un sentito ricordo.

Donati con il progetto Unicef due baby pit stop per l’allattamento del bambino e il cambio pannolino “Riservato alle mamme, ma anche ai papà”, ha sottolineato Giulia Guainai.

Uno inaugurato proprio nella biblioteca Peppino Impastato. L’altro nella farmacia comunale di Titignano.

Cascina Rotary
Baby pit stop alla biblioteca Impastato

E per i bambini delle prime classi delle scuole elementari il progetto ‘A scuola con la borraccia/plastic free’ con cui il Rotary Club Cascina e Monte Pisano dona borracce in alluminio.

Cascina Rotary
Rotary per le nuove generazioni alla biblioteca di Cascina

Marco Ruocco:” E’ importante che le farmacie comunali abbiano un forte ruolo sociale, non solo commerciale. Queste iniziative sono piccoli gesti importanti per tutta la cittadinanza, ma che possono dare un gran bel segnale. Adesso ci auguriamo che possa esserci un seguito da parte di altre attività commerciali”.

Vincenzo Zarone: “Ci tenevamo a mettere in campo un programma tutto dedicato ai giovani, in modo da coinvolgerli dai primi anni fino all’adolescenza. Non potevamo farlo senza il sostegno da parte del Comune, di Unicef e di Sogefarm”.

Giuseppe De Benedittis: “Con questi baby pit stop il tessuto cittadino protegge e fa crescere le nostre famiglie”.

Del Giudice, Guainai, Loconsole: “L’amministrazione comunale ha fatto da cornice alle iniziative. Il baby pit-stop in biblioteca ci permette di accogliere in uno spazio pubblico molto importante un angolo di grande valenza sociale”.

Con il  sostegno dell’azienda QB Robotics di Navacchio, donato un assegno anche alla prof Ivana Savino, dirigente scolastica dell’Istituto Pesenti per le strumentazioni dei laboratori.

Sottolinea Vincenzo Zarone: “Continua l’impegno del nostro Club a sostegno delle nuove generazioni: nel mese scorso abbiamo rivolto l’attenzione al mondo dell’università e delle imprese, consegnando un premio di tesi di laurea, in collaborazione con Confcommercio Pisa. Oggi diamo seguito al nostro programma di attività, contribuendo a supportare i bisogni della prima infanzia, evidenziando l’importanza della sostenibilità ambientale con la consegna delle borracce agli studenti delle scuole primarie e, infine, valorizzando il talento degli studenti di un importante Istituto Secondario del nostro territorio, il Pesenti di Cascina, nel ricordo del nostro socio Roberto Gagliardi, prematuramente scomparso nel 2007”.

 

© Riproduzione riservata

spot_img
Firenze
pioggia leggera
17.1 ° C
18.5 °
15.8 °
93 %
2.2kmh
75 %
Mar
20 °
Mer
21 °
Gio
22 °
Ven
25 °
Sab
21 °

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS