fbpx
20.8 C
Firenze
lunedì 20 Maggio 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Niccolò Ciatti, cinque anni senza giustizia

Getting your Trinity Audio player ready...
SCANDICCI – Cinque anni fa moriva Niccolò Ciatti. Massacrato di botte in una discoteca spagnola la notte tra il 12 e 13 agosto. Un pestaggio ripreso con un video in tutta la sua violenza, con quel terribile calcio alla tempia sferrato da Bissoultanov a Niccolò, 22 anni, inerme, indifeso, solo a terra.
In memoria del loro Niccolò ieri sera venerdì 12 agosto alle 21 la Messa a Scandicci per la famiglia Ciatti  alla Chiesa Gesù Buon Pastore.
Famiglia Ciatti che oggi, come ogni giorno da quando Niccolò è stato ucciso, continua a ripetere ‘Vogliamo giustizia per Niccolò”.
Lo ripete anche nel giorno dell’anniversario della morte di Niccolò. 
Perché Niccolò giustizia non l’ha ancora avuta.
Il processo in Spagna ha condannato Rassoul Bissoultanov per omicidio volontario aggravato, assolvendo l’altro ceceno coinvolto nel pestaggio.
Ma con una sentenza che ha inflitto il minimo della pena: 15 anni contro i 24 chiesti dal procuratore più nove di libertà vigilata.
Quindici anni che Bissoultanov non sta scontando.
Scappato
In attesa della carcerazione, Bissoultanov era sottoposto all’obbligo di firma settimanale dalla polizia giudiziaria. Il ceceno ha firmato per l’ultima volta mercoledì 6 luglio, come risulterebbe a Luigi Ciatti, padre di Niccolò.
Il 24 luglio Niccolò avrebbe compiuto 27 anni.

 

© Riproduzione riservata

spot_img
Firenze
pioggia leggera
20.8 ° C
21.9 °
18.1 °
80 %
2.1kmh
40 %
Lun
21 °
Mar
19 °
Mer
19 °
Gio
23 °
Ven
22 °

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS