fbpx
10.3 C
Firenze
martedì 23 Aprile 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Rapine violente in centro a Firenze, arrestato l’autore delle aggressioni a due donne

Getting your Trinity Audio player ready...

FIRENZE – Un uomo di 26 anni è stato fermato dalla Polizia perchè ritenuto responsabile delle ultime due rapine ai danni di donne nel centro di Firenze. Si tratta di un uomo di nazionalità tunisina, sospettato della rapina nella notte tra il 12 e il 13 febbraio in via Capponi a una ragazza spagnola afferrata per i capelli, alla quale è stata portata via la borsa. Ma sarebbe sospettato di essere anche l’autore della violenta rapina la notte precedente ai danni di una donna di 47 anni aggredita, picchiata violentemente e rapinata in via dei Pilastri. La donna ha riportato fratture al volto. Secondo quanto appreso, l’uomo sarebbe sbarcato a Lampedusa circa sei mesi fa. Ed è stato individuato grazie alle indagini dalla squadra mobile che lo ha bloccato in via Faenza, zona Fortezza da Basso.

L’escalation di violenza era iniziata domenica 6 febbraio in zona Alamanni – Fratelli Rosselli. Una signora di 65 anni mentre stava andando al lavoro intorno alle 6.30 di mattina è stata aggredita violentemente con un pestaggio al volto e rapinata. L’uomo, di origine gambiana, irregolare, era stato individuato, arrestato e portato in carcere. La signora, oltre al terrore, ha riportato danni al viso, con frattura del naso e dei denti. Il sindaco Dario Nardella nei giorni scorsi ha chiesto rinforzi al ministro dell’Interno Luciana Lamorgese con l’invio di almeno un centinaio di agenti. Annunciando il potenziamento della videosorveglianza con l’installazione di 60 nuove telecamere.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
pioggia moderata
10.3 ° C
11.7 °
9 °
86 %
4.6kmh
75 %
Mar
10 °
Mer
14 °
Gio
17 °
Ven
18 °
Sab
19 °

Ultimi articoli

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS

Video news