fbpx
20.9 C
Firenze
domenica 23 Giugno 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Sicurezza in appartamento: l’antifurto nebbiogeno sempre più diffuso

(Adnkronos) –
Milano, 11 giugno 2024 – Per la sicurezza abitativa è importante adottare soluzioni efficaci che consentono di migliorare la protezione della casa, scegliendo tecnologie e sistemi adeguati alle proprie esigenze e alle caratteristiche dell’abitazione.  Un ottimo deterrente contro le effrazioni domestiche è l’antifurto nebbiogeno, un dispositivo in grado di impedire i furti e costringere i malviventi alla fuga in caso di intrusione. Nonostante questo sistema sia stato progettato inizialmente per gli esercizi commerciali, infatti, oggi anche sempre più privati scelgono di installarlo.  Per fare luce sui principali vantaggi di cui beneficiare con un antifurto nebbiogeno in appartamento ci siamo rivolti agli esperti di Sicuritalia, azienda specializzata con oltre 70 anni di esperienza nel settore della sicurezza, vero e proprio punto di riferimento in Italia per chi vuole proteggere in modo efficace la propria abitazione o attività.  L’antifurto nebbiogeno è un valido strumento per contrastare i tentativi di furto in casa e per aumentare l’efficacia del sistema di protezione dell’ambiente domestico.  Il suo funzionamento è piuttosto semplice: quando l’impianto di allarme rileva un’intrusione dentro l’abitazione si attiva un apposito dispositivo che produce una nebbia densa e fitta. L’intensa coltre di nebbia è in grado di impedire la visuale ai malintenzionati, affinché l’unica possibilità sia quella di abbandonare l’immobile e fuggire all’esterno. La nebbia viene generata da una caldaia, riscaldando un liquido speciale contenuto in una sacca ad essa collegata. Raggiungendo velocemente una temperatura di oltre 350°C, il liquido viene trasformato in pochi istanti in vapore nebulizzato, dopodiché viene espulso dal dispositivo attraverso degli appositi ugelli con un getto molto potente. L’azionamento dell’impianto avviene tramite l’attivazione elettronica del supporto termico, dopo il rilevamento dell’intrusione da parte dei sensori installati nell’abitazione. Questo meccanismo può funzionare anche senza corrente elettrica grazie alla presenza di una batteria, rimanendo efficace anche se i malviventi interrompono l’elettricità nella casa per agevolare il furto. In genere, un antifurto nebbiogeno è in grado di distribuire la nebbia nel locale in pochi secondi, saturando l’ambiente e azzerando la visibilità dei malintenzionati, creando una barriera visiva impenetrabile che ristagna per almeno 15-20 secondi dopo l’emissione. Dato che si tratta soltanto di acqua vaporizzata, non esiste nessun rischio per la salute, inoltre la nebbia non lascia residui e non contiene sostanze pericolose, tossiche o allergizzanti.  Questo dispositivo può essere facilmente installato in qualsiasi appartamento, nella parte alta delle pareti oppure sul soffitto, orientando il getto degli ugelli verso l’interno dei locali.  Naturalmente, come fanno presente gli esperti, rimane fondamentale scegliere un punto adatto per l’installazione dell’antifurto nebbiogeno ai ladri: per esempio, si potrebbe posizionare vicino a specchi o quadri oppure semplicemente applicarlo al soffitto.  Installare un antifurto nebbiogeno in casa può comportare diversi vantaggi a chi desidera migliorare la protezione dell’ambiente domestico e tutelarsi da furti e intrusioni. Innanzitutto, in genere si tratta di un impianto piuttosto semplice e veloce da installare, infatti non richiede alcuna opera muraria invasiva né la realizzazione di sostegni o tagliole per i cavi, un aspetto che permette anche di ottimizzare i costi. Un altro beneficio dell’antifurto nebbiogeno è l’elevata rapidità di intervento, in quanto bastano pochi secondi per sprigionare una fitta nebbia nella stanza e interrompere l’azione dei malviventi.  È infatti un dispositivo di sicurezza molto efficace e operativo 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno, in grado di proteggere la casa continuamente in qualunque momento del giorno e della notte. Questo sistema richiede anche una manutenzione minima grazie alla semplicità del meccanismo, basta effettuare periodicamente la rifornitura d’acqua del serbatoio. Ovviamente, per usufruire di questi benefici al meglio rimane fondamentale optare per prodotti di qualità, certificati e marchiati CE, affidandosi a dei professionisti specializzati per una corretta installazione.  
Per maggiori informazioni
 Sito web: https://www.sicuritalia.it/
 Email: servizio.clienti@sicuritalia.it
 —immediapresswebinfo@adnkronos.com (Web Info)

© Riproduzione riservata

spot_img
Firenze
cielo coperto
20.9 ° C
21.4 °
19.7 °
79 %
1.9kmh
97 %
Dom
20 °
Lun
24 °
Mar
27 °
Mer
27 °
Gio
30 °

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS