fbpx
10.3 C
Firenze
martedì 23 Aprile 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Accoltella la madre con le forbici, arrestato. Tentato omicidio

Il giovane, 20 anni, si è presentato alla caserma dei Carabinieri di Portoferraio con le mani insanguinate

Getting your Trinity Audio player ready...

PORTOFERRAIO – Accoltella la madre con le forbici, arrestato. Tentato omicidio.

Accoltella la madre nel sonno, arrestato un giovane di 20 anni. Il giovane si è presentato in caserma dai carabinieri di Portoferraio, Isola d’Elba, con le mani ancora sporche di sangue, in evidente stato confusionale. Arrestato inizialmente per il reato di lesioni personale aggravate. L’accusa è stata poi trasformata dalla Procura di Livorno – in seguito agli accertamenti effettuati dai carabinieri dell’isola d’Elba e dopo aver ascoltato la mamma, una donna di 56 anni – in tentato omicidio.

L’arresto è stato convalidato dal giudice.

In base agli immediati accertamenti dei carabinieri, il giovane avrebbe impugnato un paio di forbici, si sarebbe recato nella camera da letto dove stava dormendo la madre e, dopo averla svegliata, si sarebbe scagliato contro di lei colpendola violentemente alla testa.

La difesa e le grida della donna hanno allarmato ed attirato l’attenzione del vicinato, evitando la tragedia.

La vittima è stata trasportata d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Portoferraio dove, a seguito delle cure, non ha riportato gravi conseguenze fisiche, cavandosela con qualche punto di sutura. Il figlio, intanto, fuggito di casa ancora in stato confusionale, si è poi costituito ai Carabinieri.

Ascoltata la donna, rinvenute le forbici sporche di sangue occultate nella vegetazione ed eseguiti tutti i rilievi del caso sulla scena del crimine, il giovane è stato dichiarato in arresto. E, al termine delle formalità di rito, ristretto presso la casa circondariale di Livorno.

I successivi elementi indiziari raccolti dai militari hanno portato la Procura della Repubblica di Livorno a formulare nei confronti del giovane l’accusa di tentato omicidio. Il giudice, ritenendo fondata tale ipotesi accusatoria, ha convalidato l’arresto e disposto la misura cautelare della detenzione in carcere.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
pioggia moderata
10.3 ° C
11.7 °
9 °
86 %
4.6kmh
75 %
Mar
10 °
Mer
14 °
Gio
17 °
Ven
18 °
Sab
19 °

Ultimi articoli

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS

Video news