fbpx
22.7 C
Firenze
martedì 28 Maggio 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Prato, monsignor Gastone Simoni compie trenta anni da vescovo, fu ordinato il 6 gennaio 1992 da papa Giovanni Paolo II

Getting your Trinity Audio player ready...

PRATO – Anniversario importante per monsignor Gastone Simoni, che il 6 gennaio 1992 ricevette l’ordinazione episcopale da papa Giovanni Paolo II nella basilica di San Pietro in Vaticano, dopo essere stato nominato dal Santo Padre vescovo di Prato il 7 dicembre 1991. E giovedì 6 gennaio 2022 monsignor Gastone Simoni alle ore 10.30 in Duomo presiede il solenne pontificale concelebrato con il vescovo Giovanni Nerbini. Per la diocesi e per Prato l’arrivo del vescovo Gastone Simoni fu un momento storico dopo il lungo episcopato di monsignor Pietro Fiordelli, primo vescovo residenziale di Prato. Laureato in filosofia, Gastone Simoni è nato a Castelfranco di Sopra, Arezzo, il 9 aprile 1937. L’ingresso a Prato di monsignor Gastone Simoni avvenne il 23 febbraio 1992, con la partecipazione di oltre diecimila persone, in piazza Duomo. L’allora vescovo Pietro Fiordelli consegnò il pastorale al suo successore. Monsignor Simoni è stato vescovo delegato della Conferenza Episcopale toscana per la cultura e la comunicazione. Il 9 aprile 2012, al compimento del 75esimo anno di età, come prevede il diritto canonico, ha rassegnato le dimissioni da ordinario diocesano di Prato nelle mani di papa Benedetto XVI. Dimissioni accolte il 29 settembre 2012 quando monsignor Simoni ha comunicato alla diocesi la nomina del nuovo vescovo, monsignor Franco Agostinelli. Nel suo primo incontro con i pratesi, il nuovo vescovo Simoni esortò i fedeli con un appello all’unità di intenti tesa al raggiungimento del bene comune che ha sempre caratterizzato il suo magistero.

© Riproduzione riservata

spot_img
Firenze
poche nuvole
22.7 ° C
22.8 °
21.5 °
53 %
4.1kmh
20 %
Mar
23 °
Mer
27 °
Gio
22 °
Ven
23 °
Sab
24 °

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS