fbpx
9.6 C
Firenze
giovedì 22 Febbraio 2024
spot_img

Ancora allerta arancione, forti temporali e raffiche vento. Arriva il freddo

Codice arancione anche lungo costa e Arcipelago. Mareggiate. Prosegue allerta in zone alluvionate. Rischio idrogeologico e idraulico. Codice giallo nel resto Toscana

Ancora allerta arancione, forti temporali e raffiche vento. Arriva il freddo.

Non si ferma il maltempo in Toscana.

Atteso tra la serata di venerdì 1 dicembre e la mattina di sabato 2 dicembre il transito di un fronte freddo con precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale.

Prosegue il codice arancione nelle zone alluvionate. Si estende ad altre aree della Toscana. Nel resto della regione codice giallo.

Vediamo.

La sala operativa della Protezione Civile regionale ha anzitutto esteso il codice arancione per rischio idrogeologico e idraulico del reticolo minore per le aree di nord-ovest fino alle 14 di sabato 1 dicembre.

Ha emesso un altro codice arancione per vento. Per le aree nord-orientali valido dalle 18 di venerdì 1 dicembre  fino alle 16 di sabato 2 dicembre. Per costa centrale e isole dalle 6 fino alle 20 di sabato 2 dicembre. Uno per mareggiate dalle 6 fino alle 20 di sabato 2 dicembre per il tratto di costa compreso tra Versilia e costa livornese.

Ricordiamo la mareggiata che invase le strade di Marina di Pisa a inizio novembre.

Emesso anche un codice giallo per temporali forti dalla mezzanotte fino alle 13 di sabato 2 dicembre per quasi tutta la regione (escluse aree meridionali e isole). Uno per rischio idraulico del reticolo principale dalla mezzanotte fino alle 18 di sabato 2 dicembre per la zona del Mugello. Uno per vento dalle 6 alle 18 di sabato 2 dicembre per il resto della regione, ad eccezione delle zone con codice arancione. Ed infine uno per mareggiate dalla mezzanotte fino alle 20 di sabato 2 dicembre per il tratto di costa a sud di Piombino.

Pioggia e temporali. Per oggi, venerdì 1 dicembre, precipitazioni insistenti sulle zone di nord-ovest (specie sui rilievi), generalmente di debole-moderata intensità, possibili isolati temporali.

Domani, sabato 2 dicembre, atteso il transito di un fronte freddo con intensificazione delle precipitazioni, anche con temporali localmente forti, a partire dalle zone di nord ovest già dalle prime ore della notte e in estensione al resto della regione nel corso della mattinata.

Miglioramento dal pomeriggio.

Vento. Oggi, venerdì 1 dicembre, venti forti sui crinali appenninici e zone sotto vento con raffiche fino a 60-80 km/h. Con ulteriore rinforzo del vento dal tardo pomeriggio con raffiche anche superiori ai 100 km/h. Venti localmente fino a forti anche sulle colline della Toscana centro meridionale.

Sabato 2 dicembre venti da ovest sud ovest in rinforzo su tutta la regione. Raffiche fino a 80-100 km/h o occasionalmente superiori su costa livornese, Arcipelago a nord dell’Elba, Appennino Tosco Romagnolo e zone sotto vento. Sulle zone collinari della Toscana centrale raffiche fino a 70-90 km/h, altrove e in pianura raffiche fino a 50-80 km/h. Attenuazione dal pomeriggio.

Mare. Sabato 2 dicembre, dalla notte moto ondoso in aumento fino ad agitato e per tutta la giornata. Mare molto agitato a nord dell’Elba.

 

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
cielo sereno
9.6 ° C
11.8 °
6.8 °
65 %
2.6kmh
0 %
Gio
15 °
Ven
13 °
Sab
12 °
Dom
11 °
Lun
9 °

Ultimi articoli

24,178FansMi piace
7,615FollowerSegui
482FollowerSegui
spot_img