fbpx
10.3 C
Firenze
martedì 23 Aprile 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Scandicci-Eczacibasi Istanbul, sfida decisiva Champions League

Savino Del Bene Volley affronta le campionesse del mondo per l'accesso in semifinale. Nel match di andata in Turchia le toscane di Barbolini battute 3-2. Dentro o fuori

Getting your Trinity Audio player ready...

SCANDICCI – Scandicci-Eczacibasi Istanbul, sfida decisiva Champions League.

Scandicci-Eczacibasi Istanbul, dentro o fuori nella sfida decisiva per la semifinale di Cev Champions League. Savino Del Bene Volley affronta le campionesse del mondo mercoledì 28 febbraio alle 20 a Palazzo Wanny a Firenze. Eczacibasi vincitrice all’andata in Turchia 3-2,  mentre nelle due partite della fase a gironi avevano vinto le ragazze di Barbolini 3-1.

Serve l’impresa ad Antropova e compagne per ribaltare il ko 3-2 dell’andata. Per conquistare per la prima volta nella sua storia un posto in semifinale. Serve una vittoria 3-0 o 3-1.

Una vittoria di Eczacıbaşı anche nella gara di ritorno metterebbe fine al cammino europeo di Savino Del Bene Volley, mentre con un successo per 3-0 o per 3-1 la squadra di Barbolini conquisterebbe il pass per la semifinale.

Se la gara dovesse terminare con una vittoria 3-2 in favore della Savino Del Bene Volley, il discorso qualificazione si risolverebbe nel determinante Golden Set.

Massimo Barbolini, tecnico Savino Del Bene Volley, che ha allenato Eczacıbaşı nella stagione 2016-2017: “Conosciamo benissimo il livello dell’Eczacıbaşı. Abbiamo giocato tre partite con loro e tutte sono finite 3-1 o 3-2 e quindi sappiamo che sarà una partita da giocare bene, punto a punto. Sappiamo che è un’occasione bellissima per noi e per la città, perché abbiamo l’occasione di giocarci in casa quella che in pratica è una partita secca. Vero, noi potremmo dover vincere quattro set, ma anche loro dovranno vincere tre set per qualificarsi, quindi sarà una partita nella quale partiremo più o meno alla pari, con un piccolo vantaggio per loro.

Noi dobbiamo approfittare del fattore campo, visto che sicuramente ci sarà un grandissimo pubblico per questa partita. Dobbiamo giocare con tanta pazienza, sapendo che ormai ci conosciamo a vicenda, non è che si possono inventare tante cose, chi fa più cose bene per più tempo andrà in semifinale”.

Due ex giocatrici Savino Del Bene Scandicci nel roster dell’Eczacıbaşı, si tratta di:

Alexa Gray, schiacciatrice canadese classe ’94, che ha giocato con la Savino Del Bene Volley nella seconda metà della stagione 2019-2020.

Jovana Stevanovic, centrale serba classe ’92, che ha militato per due stagioni nella Savino Del Bene Volley (2018-2020).

Anche nella formazione di coach Barbolini è presente una ex giocatrice dell’Eczacıbaşı:

Maja Ognjenovic, palleggiatrice serba classe 1984, che ha giocato con la maglia della formazione turca in tre momenti distinti della sua carriera. Dopo la prima stagione nel 2009-2010, Maja ha giocato con l’Eczacıbaşı per altre quattro annate: dal 2016 al 2018 e poi successivamente dal 2021 al 2023. La palleggiatrice serba ha ottenuto grandi successi con la società turca, conquistando tra le altre cose un Campionato mondiale per club e due CEV Cup.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
pioggia moderata
10.3 ° C
11.7 °
9 °
86 %
4.6kmh
75 %
Mar
10 °
Mer
14 °
Gio
17 °
Ven
18 °
Sab
19 °

Ultimi articoli

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS

Video news