fbpx
27.5 C
Firenze
giovedì 25 Luglio 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Ferrari sindaco bis di Piombino: “Ha vinto il futuro della città”

Francesco Ferrari, FdI, centrodestra, 57.48%: "Come cinque anni fa prometto di essere sindaco di tutti". Gianni Anselmi, Pd, centrosinistra, 42.54%: "Congratulazioni a Ferrari. Grazie di cuore ai tanti elettori che ci hanno scelto"

Getting your Trinity Audio player ready...

PIOMBINO – Ferrari sindaco bis di Piombino, Francesco Ferrari, FdI, centrodestra, confermato sindaco con 57.48%. Gianni Anselmi, Pd, centrosinistra, 42,52%.

Ferrari aveva sfiorato la vittoria al primo turno con il 49.38 con la sua lista fortissima, Francesco Ferrari sindaco gli aveva portato quasi il 33%.

Ferrari sindaco bis di Piombino, eletto al ballottaggio lunedì 24 giugno.

Gianni Anselmi: “Ho appena fatto le mie congratulazioni a Francesco Ferrari, che i piombinesi hanno riconfermato sindaco di Piombino. La nostra sconfitta nelle urne è nitida, ma i numeri dimostrano che a fronte di una forte contrazione dei voti raccolti da Ferrari nel 2019 (circa 2.000 in meno) il centrosinistra in città torna a crescere in voti e percentuali con progetti e persone nuove, molte e molti giovani”.

Francesco Ferrari: “Oggi hanno vinto la coerenza, il cambiamento, l’amore per questo territorio e per il bene comune. Ha vinto il futuro che Piombino può avere e che, con noi, avrà. Oggi ha vinto una squadra e un progetto che ha saputo dimostrare che l’unico interesse da perseguire è il bene della città e dei suoi cittadini. Abbiamo lavorato instancabilmente per cinque anni per invertire una rotta pericolosa e restituire a Piombino la speranza che merita.

Adesso, grazie alla rinnovata fiducia dei piombinesi, potremo continuare in questo lavoro con determinazione e impegno fino a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati. Vogliamo una città unita e coesa, perché è questo l’unico modo per affrontare le sfide che questa città attende. Nei miei primi cinque anni da sindaco ho posto le basi per questo sviluppo, adesso, insieme, raccoglieremo i frutti. Grazie a tutti i piombinesi che hanno nuovamente riposto la propria fiducia in noi, in me: questo, per me, è motivo di grande soddisfazione e mi dà la necessaria energia per affrontare questo nuovo mandato da sindaco. Esattamente come cinque anni fa prometto di essere il sindaco di tutti, di difendere Piombino, di lavorare per il bene comune e di riportare la nostra amata città allo splendore che merita”.

Anselmi: “Abbiamo seminato e ridato speranza alla nostra gente, i frutti già si vedono e si vedranno. Perché si può ricostruire anche passando dalle sconfitte, se vissute con la nobiltà e la bellezza che ho visto fiorire e crescere intorno a me e a noi in questi mesi.
Faremo l’opposizione seria e costruttiva che la città merita, anche avendo come obiettivo la ricomposizione del campo largo della sinistra.
Grazie di cuore ai tanti elettori che ci hanno scelto; rappresentare una speranza è stato un onore. Piombino è e sarà Casa”.

 

 

© Riproduzione riservata

spot_img
Firenze
poche nuvole
27.5 ° C
29.1 °
26.4 °
64 %
0.5kmh
20 %
Gio
37 °
Ven
37 °
Sab
38 °
Dom
37 °
Lun
37 °

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS