fbpx
10.3 C
Firenze
martedì 23 Aprile 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Speranza a Firenze: “Addio al green pass dopo il 31 marzo? Dobbiamo valutare”

Getting your Trinity Audio player ready...

FIRENZE – “Penso che dobbiamo valutare passo dopo passo. L’impegno del Governo è quello di superare lo stato d’emergenza. E superare lo stato d’emergenza non significa d’un tratto magicamente essere fuori da ogni vincolo, perchè il Covid continua ad essere una sfida con cui fare i conti”. Così il ministro della Salute Roberto Speranza, a Firenze per un incontro con il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani per parlare di ‘Pnrr e del futuro della sanità territoriale tra prossimità e innovazione’. Speranza sottolinea: “Noi siamo molto più forti rispetto al passato perchè abbiamo fatto una bellissima campagna di vaccinazione. Avere oltre il 91% di persone che ci hanno seguito in questa campagna di vaccinazione mette il nostro Paese in condizioni molto diverse rispetto al passato e noi stiamo piegando questa curva di Omicron grazie ai vaccini senza chiusure generalizzate. Per cui proseguirà il confronto tra di noi nel Governo e fra Governo e Parlamento e valuteremo la strada migliore ma il percorso è ancora, per quanto mi riguarda, un percorso di fiducia verso una fase nuova ma di gradualità perchè questo è il metodo che ci siamo dati e finora ha portato a risultati che sono sotto gli occhi di tutti”.

Poi il ministro: “Noi abbiamo dati che segnalano una discesa costante dei contagi nelle ultime settimane. Venivamo da numeri altissimi: siamo stati a quasi 2mila casi ogni 100mila abitanti. Gli ultimi dati, annunciati ieri da Iss, ci parlano di un dato di poco superiore a 400, quindi c’è stata una discesa molto significativa ma dobbiamo continuare con questo percorso. I vaccini sono lo scudo essenziale, e io chiedo a chi non ha ancora fatto il booster o il richiamo di farlo, chiediamo ai no vax di vaccinarsi”. Quindi: “Ci sono anche nuovi strumenti a nostra disposizione. Da qualche giorno c’è il vaccino Novavax disponibile, con una tecnologia diversa che può convincere persone che non hanno ancora fatto questa scelta. Dobbiamo poi continuare con un atteggiamento di cautela e attenzione e penso che l’utilizzo delle mascherine nei luoghi chiusi sia ancora molto importante; quindi fiducia, guardare avanti, ma con i piedi per terra e un passo alla volta”.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
pioggia moderata
10.3 ° C
11.7 °
9 °
86 %
4.6kmh
75 %
Mar
10 °
Mer
14 °
Gio
17 °
Ven
18 °
Sab
19 °

Ultimi articoli

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS

Video news