fbpx
15.1 C
Firenze
giovedì 29 Febbraio 2024
spot_img

Toscana Aeroporti: 1,3 milioni di passeggeri a Firenze e Pisa

Bilancio del primo trimestre 2023. Più 61,3% rispetto stesso periodo 2022. Ricavi operativi pari a 16 milioni, più 58.6%

Toscana Aeroporti: 1,3 milioni di passeggeri a Firenze e Pisa.

Sono 1,3 milioni i passeggeri trasportati nel primo trimestre 2023 dal Sistema Aeroportuale Toscano: +61,3% rispetto allo stesso periodo del 2022 e pari al 91,3% del traffico dei primi tre mesi del 2019 (periodo pre Covid).

I ricavi operativi ammontano 16 milioni di euro, in aumento del 58,6% (10,1 milioni al 31 marzo 2022).

Il Consiglio di Amministrazione di Toscana Aeroporti Spa, società quotata presso l’Euronext Milan di Borsa Italiana che gestisce gli aeroporti di Firenze e di Pisa ha esaminato e approvato il resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2023.

Ebitda positivo per 2,6 milioni, in miglioramento di 3,8 milioni rispetto al valore negativo di 1,2 milioni del primo trimestre del 2022. Risultato netto di periodo del Gruppo negativo per € 1,8 milioni, in miglioramento rispetto al valore negativo di  4,7 milioni del 31 marzo 2022 Indebitamento finanziario netto pari a 92,2 milioni al 31 marzo 2023 a fronte di 85,7 milioni del 31 dicembre 2022 e di € 103,3 milioni del 31 marzo 2022.

Traffico passeggeri ad aprile 2023 in crescita del +25,6% su aprile 2022 e in recupero del 98,1% rispetto allo stesso mese del 2019.

Il presidente di Toscana Aeroporti, Marco Carrai: “Il traffico passeggeri registrato dal Sistema Aeroportuale Toscano continua a crescere avvicinandosi sempre più ai livelli pre Covid del 2019. Nel primo trimestre dell’anno, periodo storicamente condizionato da fenomeni di stagionalità, le performance economico-finanziarie presentano un trend in deciso miglioramento rispetto all’analogo periodo dello scorso anno. Sebbene il contesto geopolitico e macroeconomico presenti ancora diversi fattori di incertezza, i risultati conseguiti insieme alle destinazioni annunciate per la stagione estiva sono elementi che ci consentono di guardare con fiducia e ottimismo ai risultati dell’anno”.

Nel primo trimestre dell’anno sono in miglioramento sia i movimenti dei voli totali (+24,3%) che il load factor dei voli di linea (+14,1 punti percentuali), quest’ultimo passato dal 67,4% del 31 marzo 2022 all’81,5% dell’analogo periodo del 2023 e con un valore superiore al periodo pre-covid del 2019 quando era pari all’80,9%.

Il traffico cargo, con 3.362 tonnellate di merce e posta trasportate, registra una flessione del 13,9% sul 2022 e una crescita del 9,3% sul periodo pre-covid del 2019.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
poche nuvole
15.1 ° C
15.9 °
13 °
67 %
5.7kmh
20 %
Gio
15 °
Ven
12 °
Sab
14 °
Dom
13 °
Lun
7 °

Ultimi articoli

24,178FansMi piace
7,615FollowerSegui
482FollowerSegui
spot_img