fbpx
17.1 C
Firenze
martedì 21 Maggio 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Vele Blu 2023, Toscana sul podio del mare più bello

Seconda dopo Sardegna. Legambiente e Touring Club Italiano premiano Isola di Capraia, Castiglione della Pescaia, e Capalbio e l'Isola del Giglio

Getting your Trinity Audio player ready...

Vele Blu 2023, Toscana sul podio del mare più bello.

Toscana seconda in Italia dopo la Sardegna.

Tra le 21 al top in Italia quattro sono toscane, distribuite tra le province di Livorno e Grosseto che ottengono le cinque bandiere. Sono l’Isola di Capraia, Castiglione della Pescaia, e Capalbio e l’Isola del Giglio.

Sono 21 le località che hanno ottenuto il vessillo più ambito delle cinque vele distribuite in 7 regioni dalla guida blu ‘Il mare più bello 2023’ di Legambiente e Touring Club Italiano.

Dopo la Toscana ci sono Puglia e Campania entrambe con 3 località, e Sicilia con 2 località. Chiudono la classifica, la Basilicata e la Calabria, new entry di quest’anno, che raggiunge la vetta con Tropea.

Toscana dunque seconda regione più premiata per il mare più belle.

Ma non solo le località marine, ma anche quelle lacustri sono state oggetto dell’analisi e premiazione. Sono 12 i comuni sui laghi, distribuiti in 6 regioni, che hanno ottenuto la bandiera delle Cinque vele.

In Toscana confermate le Cinque Vele a Massa Marittima, Grosseto, sul lago dell’Accesa.

Fausto Ferruzza, presidente Legambiente Toscana: “Sono molto orgoglioso quest’anno della performance toscana delle nostre più attraenti mete balneari. Il mare più bello include e valorizza isole smart come Capraia e il Giglio, oltre a comuni storicamente virtuosi come Castiglione della Pescaia e Capalbio. Ma si assiste davvero a un generale miglioramento delle prestazioni ambientali quasi ovunque nella nostra costa, segno evidente di una sensibilità sempre più diffusa”.

Tra le novità di quest’anno la consegna delle 9 targhe per le Buone pratiche di gestione della costa assegnate alle migliori esperienze che amministrazioni pubbliche, enti o imprenditoria privata hanno messo in atto.

Tra le località premiate per il tema della lotta al cambiamento climatico c’è stato il Comune di Marciana Marina, Isola d’Elba, per l’impegno nella realizzazione della prima Comunità energetica rinnovabile (Cer) nel Parco nazionale dell’Arcipelago toscano.

Assessore regionale Leonardo Marras: “Tanti riconoscimenti importanti che ripagano il grande lavoro di tutti i livelli coinvolti, a partire dai Comuni. per quanto riguarda non solo la qualità dell’ambiente, ma anche l’idea complessiva di accoglienza, capacità ricettiva e servizi offerti. Non è il primo anno che la Toscana si trova ai vertici di questa speciale classifica. Riprova della grande sensibilità verso temi diventati cruciali legati alla sostenibilità, alla salvaguardia dell’ambiente e delle risorse”.

Assessore regionale Monia Monni: “Un risultato che contraddistingue il nostro territorio per saper coniugare eccellenza, bellezza con strategie di sviluppo sostenibile. Le Vele premiano anche le località lacustri e in Toscana vengono confermate le Cinque vele a Massa Marittima sul lago dell’Accesa. Luoghi virtuosi dove la sensibilità, la cura e amore per l’ambiente sono realtà”.

© Riproduzione riservata

spot_img
Firenze
pioggia leggera
17.1 ° C
18.5 °
15.8 °
93 %
2.2kmh
75 %
Mar
20 °
Mer
21 °
Gio
22 °
Ven
25 °
Sab
21 °

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS