fbpx
23.4 C
Firenze
domenica 26 Maggio 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Lazio-Empoli, Nicola: “Come dice Einstein, ogni cosa un miracolo”

Azzurri di Davide Nicola per la salvezza. Lazio di Igor Tudor per Europa League. Empoli mai vincente all'Olimpico. Nicola: "Ragazzi eccezionali. Nulla è impossibile". Dirige Aureliano di Bologna. Convocati

Getting your Trinity Audio player ready...

Lazio-Empoli, Nicola: “Come dice Einstein, ogni cosa un miracolo”.

Lazio-Empoli domenica 12 maggio alle 12.30 allo stadio Olimpico di Roma. Partita valida per la trentaseiesima giornata del campionato di serie A  diretta da Gianluca Aureliano di Bologna. Assistenti Alessandro Lo Cicero di Brescia e Marcello Rossi di Biella. Marco Monaldi di Macerata il IV ufficiale Daniele Chiffi di Padova il Var e Michael Fabbri di Ravenna Avar.

Lazio di Igor Tudor per l’Europa League. Empoli di Davide Nicola per l’impresa salvezza. Un’impresa che li vede prima all’Olimpico con la Lazio, poi in trasferta con l’Udinese, poi al Castellani con la Roma.

Gli azzurri non hanno mai vinto all’Olimpico.

Davide Nicola: “Siamo al rush finale. Una partita che dura 270 minuti. Credo che come diceva Einstein ci sono due modi per vedere la vita e la partita: il primo è pensare che nessuna cosa è un miracolo, la seconda pensare  che ogni cosa è un miracolo.
Noi apparteniamo alla seconda, l’obiettivo sarebbe qualcosa di straordinario. Io voglio questo e lo voglio ogni giorno con serenità con i ragazzi. Lo dobbiamo tradurre in azioni, Siamo consapevoli che qui ci siano valori così importaneti per cui vale la pena lottare. A Roma affrontiamo una squadra qualitativa e forte”.

Poi Nicola: “I ragazzi stanno facendo qualcosa di eccezionale. Si stanno sacrificando molto, ma io loro ho chiesto di fare ancora di più. Dal punto di vista pratico la partita contro la Lazio ci vedrà impegnati a creare il nostro gioco, loro ci obbligheranno a battagliare su ogni singolo pallone. Secondo me dovremmo essere liberi dal punto di vista mentale per produrre il nostro tipo di gioco. In questo momento ci dobbiamo credere, lo abbiamo già dimostrato e per fare questo dobbiamo suddividere la partita. Ogni quarto d’ora accadrà qualcosa di importante e dobbiamo rimanere concentrati e attenti”.

Poi: “Sai che stai facendo il massimo e sai che puoi sempre migliorare. Un micro miglioramento può fare la differenza. Sappiamo benissimo che nulla è impossibile. Il nostro obiettivo è ragionare da Empoli. C’è da osare. Con criterio.

Empoli reduce dalla festa finale della Scuola del Tifo al PalaExpo, il progetto portato avanti dall’Unione Clubs Azzurri con la collaborazione dell’Empoli Football Club, e di numerose figure che ruotano attorno al mondo del calcio oltre che il supporto da insegnanti e dirigenti. Una festa vera e propria, con oltre oltre mille studenti delle classi quarte e quinte di 19 scuole elementari del circondario dell’Empolese Valdelsa che hanno accolto tra gli applausi Davide Nicola e tutti gli azzurri.

Nicola: “Sfido chiunque a non rimanere colpiti da 1.200 bambini che riempiono una struttura intera. Al solo guardarli ti mettono grande entusiasmo. Questa è una responsabilità impressionante, perché ti guardano con grande disincanto. Il progetto in sé mi ha colpito molto. E’ un grande valore per cui vale la pena lottare, penso sia veramente da pelle d’oca. Personalmente mi sento molto responsabilizzato”.

 

Il tecnico biancoceleste Igor Tudor ha diramato la lista dei convocati in vista di Lazio-Empoli

Portieri: Mandas, Provedel, Renzetti;

Difensori: Casale, Hysaj, Lazzari, Marusic, Patric, Pellegrini, Romagnoli;

Centrocampisti: Cataldi, Guendouzi, Kamada, Rovella, Vecino;

Attaccanti: Castellanos, Felipe Anderson, Gonzalez, Immobile, Isaksen, Pedro, Zaccagni.

© Riproduzione riservata

spot_img
Firenze
cielo sereno
23.4 ° C
24.2 °
20.5 °
46 %
4.6kmh
0 %
Dom
24 °
Lun
27 °
Mar
25 °
Mer
27 °
Gio
23 °

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS