fbpx
27.5 C
Firenze
giovedì 25 Luglio 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Grande festa Libertas basket Livorno: in A2 dopo 33 anni

Il sindaco Salvetti riceve in Comune la neopromossa Libertas Livorno 1947 presieduta da Roberto Consigli con la squadra guidata dal tecnico Andreazza

Getting your Trinity Audio player ready...

LIVORNO – Grande festa Libertas basket Livorno: in A2 dopo 33 anni.

Grande festa Libertas basket Livorno per la promozione in serie A2. Il sindaco Luca Salvetti riceve la società Libertas Livorno 1947 presieduta da Roberto Consigli con il team guidato dal tecnico Marco Andreazza sabato 15 giugno nella sala delle cerimonie di Palazzo comunale.

E c’è una città in festa per una promozione lunga 33 anni che si è concretizzata a Roseto degli Abruzzi conquistando 74-81 la gara 5 dei playoff di serie B.

Circa 400 tifosi amaranto hanno seguito la squadra per sostenerla dagli spalti del PalaMaggetti di Roseto e tanti altri hanno affollato la sala del Cinema Teatro 4 Mori dove era stata organizzata la diretta.

L’esultanza della società amaranto: “Dieci mesi di lavoro duro, di dedizione, sofferenza, sacrificio. Ma alla fine è arrivata la gioia: meritata incontenibile. La Libertas ha espugnato Roseto in gara-5 di finale play ed ha conquistato la promozione in serie A2. Andreazza aveva chiesto la partita perfetta sul piano mentale la Libertas ha risposto alle sollecitazioni del coach. La Libertas torna in serie A dopo 33 anni. L’ultima LL prima della fusione, nel 1990/91 era in A1 e conquistato la promozione in A2 43 anni dopo da quella targata Cacco Benvenuti, Fantozzi e Giroldi”.

Il tabellino del match vincente con cui la squadra di Andreazza torna in serie A2

Liofilchem Roseto – Akern Libertas Livorno 74-81 (18-15, 20-25, 15-21, 21-20)

Liofilchem Roseto: Vangelis Mantzaris 15 (1/4, 3/8), Alessio Donadoni 14 (4/5, 1/5), Marco Santiangeli 14 (5/5, 0/5), Vincenzo Guaiana 10 (2/4, 1/6), Dimitri Klyuchnyk 10 (4/5, 0/1), Giordano Durante 6 (2/2, 0/1), Ousmane Maiga 3 (0/0, 1/1), Georges Tamani 2 (1/2, 0/0), Matteo Visintin 0 (0/1, 0/0), Elhadji Thioune 0 (0/0, 0/0), Andrea Petracca 0 (0/0, 0/0), Brian Dervishi 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 18 / 24 – Rimbalzi: 27 5 + 22 (Vangelis Mantzaris 5) – Assist: 15 (Vangelis MantzarisGiordano Durante 4)

Akern Libertas Livorno: Gregorio Allinei 20 (1/2, 6/9), Andrea Saccaggi 13 (1/1, 3/4), Leon Williams 11 (5/10, 0/1), Francesco Fratto 11 (1/3, 2/4), Tommaso Fantoni 10 (3/6, 0/0), Luca Tozzi 10 (5/7, 0/1), Antonello Ricci 4 (2/3, 0/4), Andrea Bargnesi 2 (1/3, 0/2), Dorin Buca 0 (0/0, 0/0), Nicola Vicenzini 0 (0/0, 0/0), Federico Madeo 0 (0/0, 0/0), Jacopo Lucarelli 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 10 / 15 – Rimbalzi: 32 7 + 25 (Tommaso Fantoni 10) – Assist: 13 (Leon Williams 5)

© Riproduzione riservata

spot_img
Firenze
poche nuvole
27.5 ° C
29.1 °
26.4 °
64 %
0.5kmh
20 %
Gio
37 °
Ven
37 °
Sab
38 °
Dom
37 °
Lun
37 °

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS