fbpx
10.3 C
Firenze
lunedì 22 Aprile 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Coppa Davis in Toscana, Trophy tour in tutta Italia

La prestigiosa insalatiera vinta dagli azzurri capitanati dal livornese Volandri arriva a marzo. Anche a Follonica, Firenze, Prato, Montecatini Terme, Livorno

Getting your Trinity Audio player ready...

Coppa Davis in Toscana, Trophy tour in tutta Italia

Coppa Davis in Toscana a marzo. La prestigiosa insalatiera vinta dagli azzurri capitanati da Filippo Volandri è in ‘Trophy tour’ in tutta Italia.

E in Toscana arriva dunque a marzo. Coppa Davis vinta dagli azzurri con Jannik Sinner, 22 anni, Lorenzo Musetti, 21 anni, di Carrara, Matteo Arnaldi, 22 anni, Lorenzo Sonego, 28 anni, Simone Bolelli, 38 anni.

Un’impresa che ha portato in Italia per la seconda volta la Coppa Davis, 47 anni dopo i primi magnifici azzurri che la vinsero in Cile: Adriano Panatta, Corrado Barazzutti, Paolo Bertolucci, Tonino Zugarelli, capitanati da Nicola Pietrangeli.

Volandri festeggiato dalla sua Livorno, ricevuto a Palazzo Comunale dal sindaco Luca Salvetti.

Il Trophy Tour della Coppa Davis in Toscana si terrà dal 7 al 27 marzo. L’insalatiera vinta per la seconda volta dall’Italia a Malaga attraversa tutta l’Italia e nello specifico le sedi che hanno ospitato un incontro di Davis.

In Toscana dal 7 al 10 marzo a Follonica poi dall’11 al 14 marzo a Firenze per poi trasferirsi a Prato dal 15 al 18 marzo per poi proseguire a Montecatini Terme dal 19 al 21 marzo e terminare il tour toscano a Livorno dal 22 al 27 marzo.

Presidente Fitp Angelo Binaghi: “Credo non ci sia un oggetto nel mondo dello sport che abbia un valore più iconico della Coppa Davis. Questo non solo perché è la competizione a squadre più antica nel mondo dello sport, ma perché credo che giocare in Coppa Davis sia il sogno di milioni di ragazzini nel mondo che iniziano a giocare a tennis. Perché giocare in Coppa Davis non vuol dire solo giocare per sé stessi, ma per la propria famiglia, la propria comunità, il proprio Paese. Significa avere il tifo di milioni di persone com’è successo a Jannik Sinner e alla nostra nazionale a Malaga. Significa avere una responsabilità ancora maggiore”.

“Credo che oltre la gioia per il successo, il trofeo rappresenti uno stimolo per i ragazzi, i tecnici e tutti i nostri circoli. Poter vedere da così vicino la Coppa sollevata dalla nostra nazionale, quella stessa Coppa che hanno sollevato Sinner, Musetti, Arnaldi, Sonego, Bolelli e capitan Volandri sia un incentivo per credere che i grandi risultati si possono raggiungere. Sarà l’occasione per far sognare tanti bambini delle scuole tennis,i tecnici e i dirigenti  e far emozionare e sognare i tanti appassionati e scoprire nuovi traguardi. Sono convinto che l’eredità di questa vittoria e del trofeo sia più grande di quanto si possa pensare”.

A conferma che la Toscana è molto attiva soprattutto nelle competizioni a squadre la Toscana nel 2024 avrà nove squadre nel campionato nazionale di serie A con Tc Sinalunga, Tc Italia e Tc Pistoia in A1 maschile, Tc Italia in A1 femminile Tc Bisenzio, Match Ball Firenze e Ct Giotto Arezzo in A2 maschile e Tc Prato e Ct Giotto Arezzo in A2 femminile.

Si allunga la lista delle celebrazioni per il trionfo dell’Italia in Coppa Davis nel 2023. Un successo storico, quello della nazionale capitanata da Filippo Volandri, ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per una vittoria attesa dal 1976.

La Zecca dello Stato, il ministero dell’Economia e delle finanze e la Federazione Italiana Tennis e Padel celebreranno il trionfo con una speciale moneta.

 

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
cielo sereno
10.3 ° C
11.1 °
8 °
69 %
3.1kmh
0 %
Lun
14 °
Mar
12 °
Mer
13 °
Gio
15 °
Ven
10 °

Ultimi articoli

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS

Video news