fbpx
9.6 C
Firenze
giovedì 22 Febbraio 2024
spot_img

Alluvione, stato emergenza nazionale anche per Lucca e Massa Carrara

Stanziati 3,7 milioni. Giani: "Governo ha accolto nostra richiesta". Musumeci: "A prescindere da inutili polemiche assicuro che Governo Meloni farà il possibile per andare incontro a comunità toscana"

Alluvione, stato emergenza nazionale anche per Lucca e Massa Carrara.

ll Consiglio dei Ministri su proposta del ministro Nello Musumeci ha deliberato lo stato di emergenza nazionale per l’alluvione che ha colpito la Toscana a inizio novembre anche alle province di Lucca e Massa Carrara. Stanziati 3.7 milioni. Le due province si aggiungono a Firenze, Pisa, Livorno, Pistoia e Prato. Per le quali lo stato di emergenza nazionale, con stanziamento di cinque milioni era stato deliberato il 3 novembre scorso.

Ministro Musumeci in Toscana dopo l’alluvione a Campi Bisenzio, sindaco Andrea Tagliaferri, tra i Comuni più colpiti dall’evento che ha causato otto morti.

Eugenio Giani, presidente Regione Toscana e commissario delegato dal Governo: “Mi sono speso in ogni sede per la Toscana. E il Governo ha accolto la nostra richiesta approvando l’estensione dello stato di emergenza nazionale anche alle province di Lucca e Massa Carrara, duramente colpite dagli eventi calamitosi del 2 novembre. Dopo l’ordinanza integrativa del Capo Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, potremo aprire la ricognizione dei danni anche ai territori di Lucca e Massa Carrara”.

Musumeci: “Nei prossimi giorni metteremo a disposizione del commissario altre risorse. Che si aggiungono ai quasi nove milioni già assegnati, per le somme urgenze che si sono rese necessarie finora. Cinque giorni fa abbiamo ricevuto dal presidente della Regione uno studio sulla entità dei danni subìti dalla Toscana, documento ora all’esame del dipartimento. Cessata la fase della emergenza, si aprirà quella della ricostruzione, come prevede la normativa. A prescindere da qualche inutile e dannosa polemica, vorrei assicurare ancora una volta che il Governo Meloni farà tutto il possibile per venire incontro alle esigenze della comunità toscana. Ovviamente con la gradualità che le procedure del Codice di Protezione civile ed il reperimento delle risorse impongono”.

Il comunicato del Consiglio dei Ministri. “Il Consiglio dei Ministri su proposta del Ministro per la protezione civile e le politiche del mare Nello Musumeci, in conseguenza delle ulteriori ed eccezionali avverse condizioni meteorologiche che si sono verificate a partire dal 29 ottobre 2023, ha deliberato l’estensione ai territori delle province di Massa-Carrara e di Lucca degli effetti dello stato di emergenza già dichiarato con delibera del Consiglio dei ministri del 3 novembre 2023. Per far fronte alle esigenze più immediate relative agli interventi di soccorso e assistenza alla popolazione e di ripristino della funzionalità dei servizi pubblici e delle infrastrutture di reti strategiche, sono stati stanziati 3.700.000 euro, a valere sul Fondo per le emergenze nazional

Il 3 novembre scorso la dichiarazione di stato d’emergenza nazionale “per dodici mesi, nel territorio delle province di Firenze, Livorno, Pisa, Pistoia e Prato, in conseguenza degli eventi meteorologici di eccezionale intensità verificatesi a partire dal 2 novembre 2023 che hanno determinato una grave situazione di pericolo per l’incolumità delle persone. Causando alcune vittime, l’allagamento e l’isolamento di diverse località, nonché l’evacuazione di numerose famiglie dalle loro abitazioni. Considerata la necessità di dare immediata risposta alla popolazione colpita, è stato disposto un primo stanziamento di 5.000.000 di euro per garantire le misure e gli interventi più urgenti volti al soccorso e all’assistenza alla popolazione e al ripristino della funzionalità dei servizi pubblici e delle infrastrutture di reti strategiche, alle attività di gestione rifiuti e delle macerie”.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Firenze
cielo sereno
9.6 ° C
11.8 °
6.8 °
65 %
2.6kmh
0 %
Gio
15 °
Ven
13 °
Sab
12 °
Dom
11 °
Lun
9 °

Ultimi articoli

24,178FansMi piace
7,615FollowerSegui
482FollowerSegui
spot_img