fbpx
32.6 C
Firenze
sabato 13 Luglio 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Maggio Musicale Fiorentino, Cutaia confermato. Concerto inaugurale

Cutaia commissario straordinario altri sei mesi. Aperta la stagione con 'Benvenuti al Maggio'. Prima dedicata a Mozart. Direttore Zubin Metha

Getting your Trinity Audio player ready...

FIRENZE – Maggio Musicale Fiorentino, Cutaia confermato. Concerto inaugurale

Onofrio Cutaia confermato per altri sei mesi commissario straordinario del Maggio Musicale Fiorentino, Onofrio Cutaia, è stato riconfermato per altri sei mesi.

La conferma è arrivata dal sottosegretario alla Cultura con delega allo spettacolo dal vivo, Gianmarco Mazzi. Mazzi presente a Firenze mercoledì 13 settembre sera al concerto ‘Benvenuti al Maggio’. Concerto di inaugurazione della nuova stagione 2023-2024 del Teatro del Maggio. Una prima dedicata a Mozart diretta dal maestro Zubin Mehta.

In platea anche il sindaco Dario Nardella.

Mazzi. “È una fase in cui bisogna rafforzare questo lavoro che è stato iniziato da Cutaia. La scadenza dell’incarico era il 15 settembre e arriverà sicuramente fino a marzo, poi vedremo. Cutaia ci ha messo entusiasmo e una passione contagiosa che ha trasmesso anche a noi al ministero. Auspico che adesso ci sia una gestione ispirata alla concetto della qualità artistica ma anche ai principi del management culturale. Questo è fondamentale. Noi seguiamo molto il Maggio Musicale Fiorentino perché è una risorsa in questo Paese. E la ricetta di Cutaia di aprire il teatro ad altre arti io l’apprezzo, perché credo nell’alleanza delle arti”.

E ieri sera mercoledì 13 settembre, la Sala Grande del Teatro ha accolto sul podio il direttore Zubin Mehta. La serata, interamente dedicata a Mozart, ha aperto la nuova stagione, segnanco la ripresa delle attività della Fondazione lirico-sinfonica.

Alla guida dell’Orchestra e del Coro del Maggio, sul podio della Sala Grande il direttore emerito a vita Zubin Mehta, ha proposti al pubblico “un gioioso, brioso, ma anche solenne programma tutto mozartiano”, con l’esecuzione dell’ouverture di Le nozze di Figaro, della sinfonia in re maggiore K. 385, conosciuta come Haffner. E per chiudere la Krönungsmesse (Messa dell’Incoronazione) in do maggiore K. 317 per soli, coro e orchestra. Maestro del Coro del Maggio Lorenzo Fratini.

Un programma interamente dedicato alle composizioni di Wolfgang Amadeus Mozart, di cui, sottolinea il Teatro del Maggio, il maestro Mehta è fra i più esperti e autorevoli interpreti al mondo. In apertura l’ouverture di Le Nozze di Figaro, prima delle tre celeberrime opere scritte da Mozart in collaborazione con Lorenzo Da Ponte. Composta fra l’autunno del 1785 e la primavera del 1786, l’opera debuttò al Burgtheater di Vienna il 1 maggio del 1786 ottenendo, fin da subito, un successo assolutamente strepitoso.

© Riproduzione riservata

spot_img
Firenze
poche nuvole
32.6 ° C
33.5 °
30.4 °
47 %
4.1kmh
20 %
Sab
32 °
Dom
36 °
Lun
38 °
Mar
37 °
Mer
38 °

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS